Paul McCartney rifiuta EMI e affida i suoi dischi a un’etichetta indipendente

EMI, storica casa discografica che sta soffrendo particolarmente la crisi, subisce un altro colpo duro: Paul McCartney ha annunciato che le nuove edizioni del suo catalogo musicale post-Beatles saranno pubblicate dall’etichetta indipendente Concord Music Group. EMI, che finora aveva sempre pubblicato con licenza esclusiva i numerosi album di McCartney con e senza i Wings, si

di david

EMI, storica casa discografica che sta soffrendo particolarmente la crisi, subisce un altro colpo duro: Paul McCartney ha annunciato che le nuove edizioni del suo catalogo musicale post-Beatles saranno pubblicate dall’etichetta indipendente Concord Music Group.

EMI, che finora aveva sempre pubblicato con licenza esclusiva i numerosi album di McCartney con e senza i Wings, si ritrova quindi davanti all’ennesima batosta. Recentemente il gigante discografico ha addirittura rischiato di dover vendere i leggendari studi di Abbey Road, pericolo sventato per un soffio.

via | Hypebot

I Video di Soundsblog