I Gatti Persiani: il film rock iraniano il 16 aprile nelle sale (video)

In Iran niente é permesso, o molto poco. Il regista di origine curda Barman Ghobadi racconta nel film “I Gatti Persiani” come sia difficile fare musica nel paese. Nel film si narra di un gruppo di ragazzi con il grande desiderio di formare una rock band. E fare i musicisti a Teheran é difficile almeno

In Iran niente é permesso, o molto poco. Il regista di origine curda Barman Ghobadi racconta nel film “I Gatti Persiani” come sia difficile fare musica nel paese. Nel film si narra di un gruppo di ragazzi con il grande desiderio di formare una rock band. E fare i musicisti a Teheran é difficile almeno quanto realizzare dei film (la pellicola é stata girata clandestinamente). Il regista inizialmente timoroso di riuscire a realizzare una pellicola sull’universo musicale, ha poi deciso di rischiare per dar voce a tutti quei giovani che non possono farsi sentire, e per amore del pubblico. Anche il team di Cineblog ci segnala un video dove nomi del settore underground e indipendente della musica italiana commentano il film.

Non di Soundsblog vi segnaliamo, invece, due nuove clip: nella prima, al top, i due protagonisti Ashkan e Negar, che sono alla ricerca di altri elementi per la loro band, incontrano un gruppo di ragazzi costretti a suonare di nascosto sul tetto di un palazzo per evitare di disturbare i vicini che altrimenti chiamerebbero la polizia. Nella seconda dopo il salto, i protagonisti parlano dei loro sogni e desideri, che vorrebbero realizzare una volta lasciato l’Iran, di fronte ad una zuppa.

I Video di Soundsblog