San Valentino Metal: i consigli dei musicisti per un appuntamento perfetto

Ville Valo, Max Cavalera, Randy Blythe, Oli Sykes e molti altri raccontano i loro consigli (e gli incubi) per San Valentino.

San Valentino: tempo di romanticismo, anche per i metallari dal cuore più duro.
Qui a Soundsblog abbiamo cercato consigli per l’occasione da parte di vari musicisti. Armati di ricerche online e un paio di numeri arretrati di Kerrang, ecco alcuni consigli e storielle che potrebbero tornare utili a tutti.

Ville Valo (Him): un consiglio per il primo appuntamento
“Non la porterei ad un concerto di swedish death metal. Però il primo appuntamento ovviamente deve essere legato alla musica. La porterei da qualche parte e le farei ascoltare Appetite For Destruction dei Guns N’Roses. Quel disco ha tutto: canzoni sexy, canzoni pericolose… tutti gli ingredienti per creare un’atmosfera giusta.
Un altro consiglio fondamentale: non sforzatevi di far colpo. Se lei è uscita con voi, un minimo di interesse lo prova. Se parlate troppo, se fate troppo il simpatico, se fate troppo i cretini, manderete all’aria tutto. Si dice che una ragazza sappia fin dall’inizio della serata, se alla fine combinerà qualcosa con il ragazzo. Quindi è tutta colpa del ragazzo, se le cose vanno male mentre lei aveva voglia. Ad esempio, se lei è molto interessata ma il ragazzo si sbronza e si vomita addosso, probabilmente finirete la serata da soli.”

Max Cavalera (Soulfly): la canzone perfetta per San Valentino
“Orgasmatron dei Motorhead! E’ una canzone perfetta: pesante, con un buon ritmo… se dovessi scegliere una canzone romantica per Gloria, le suonerei questa. E gliela canterei anche, nello stesso modo in cui la cantavo nei Sepultura. E’ una canzone romantica? In modo metallaro, sì… insomma, ha la parola ‘orgasmo’ già nel titolo!”

Danny Worsnop (Asking Alexandria): il modo migliore per cominciare una nuova relazione
“Dall’esperienza di anni e anni e tante tecniche sperimentate, io direi che il modo migliore di iniziare una nuova relazione, è di guardare già a quella successiva. Mentre stai con una ragazza, inizi a flirtare con un’altra, così quando la prima ti dirà di scegliere, tu sceglierai quella nuova, e lei si sentirà benissimo, dirà ‘Ooooh, ha scelto me!’, e farà tutto per voi. Nota Bene: questa tecnica richiede molto tempo e poca moralità.”

Randy Blythe (Lamb Of God): la cosa più romantica che ho mai fatto
“Sono veramente un animo romantico, adoro corteggiare le donne – anche se ora ho smesso, visto che sono sposato. Secondo me la cosa più romantica che si può fare, è aiutare la donna con lavori che di solito non si fanno. E’ mia moglie, ad esempio, ad occuparsi di pulire il bagno, e se vedo che sta attraversando un periodo difficile, la aiuto io a pulirlo. Le donne apprezzano queste piccole cose. Quindi, riassumendo, la cosa più romantica che ho fatto è stato pulire la tazza del cesso.”

Andy Biersack (Black Veil Brides): il peggior appuntamento
“Degli amici mi avevano combinato un appuntamento. Quando mi trovo al bar con la ragazza, la prima cosa che fa è tirar fuori dalla borsa un diario con su un0immagine enorme del Cristo Carpentiere. Non ho problemi con la religione, ma è stato bizzarro che la prima cosa che facesse, fosse di mostrarmi quella immagine. Poi siamo andati al cinema a vedere ‘V per Vendetta’, e a metà film si è messa a piangere, mi ha detto che ero un bastardo per averla portata a vedere un film che va contro i suoi principi morali, e se n’è andata. Io sono rimasto, perchè era veramente un bel film.”

Zoltan Bathory (Five Finger Death Punch): il miglior modo per mollare qualcuno
“Fatelo via sms. 160 caratteri devono bastare per dire a qualcuno che non volete più stare con lei. Se non riuscite a riassumere in 160 caratteri, vuol dire che state sbagliando tutto. Se volete essere ancora più diretti, postatelo su Facebook e Twitter, così tutto il mondo saprà che siete tornati single.”

Oliver Sykes (Bring Me The Horizon): il miglior modo per mollare qualcuno
“Ditele che sono come un pacchetto di patatine. Si ha sempre voglia di un pacchetto di patatine, ma quando le prendi, ti accorgi che è solo un pacchetto di patatine.”

Foto | T-shirt Him