Christina Aguilera: dopo il successo in radio arrivano nuovo video e nuovo live

“Not Myslef Tonight“, il nuovo singolo di Christina Aguilera, sta letteralmente dominando le radio riuscendo a battere senza alcun problema la concorrenza e diventando una delle canzoni più trasmesse dell’ultimo periodo. Proprio per questo si prevede un esordio in classifica direttamente in top 3 e se le vendite del brano su iTunes andassero bene sarebbe

Not Myslef Tonight“, il nuovo singolo di Christina Aguilera, sta letteralmente dominando le radio riuscendo a battere senza alcun problema la concorrenza e diventando una delle canzoni più trasmesse dell’ultimo periodo. Proprio per questo si prevede un esordio in classifica direttamente in top 3 e se le vendite del brano su iTunes andassero bene sarebbe da considerare addirittura l’ipotesi “prima posizione”. Wow!

Il successo inoltre non si sta verificando solo nella madrepatria statunitense ma anche in territorio canadese ed australiano. L’Italia nemmeno la sta disdegnando.

E quindi a questo punto ecco che vediamo farsi largo l’ufficializzazione della notizia del nuovo video che accompagnerà la canzone. E’ stato confermato che il regista della clip sarà il famoso Hype Williams e che sarà girata proprio durante questo fine settimana. E poi c’è chi dice che in essa ci sarà anche un cameo di Jenna Dewanche, la protagonista del film “Step Up”. Questo fa presagire un’atmosfera molto danzereccia ed una discreta quantità di scene sexy. Ma le news non finiscono qui.

Ovviamente la cantante s’appresta anche ad organizzare il proprio ritorno “live” (in primis per pubblicizzare il nuovo prodotto) ed avrebbe scelto per esordire (il 7 maggio) uno degli show più famosi d’America ovvero l’Oprah Winfrey Show, uno dei programmi televisivi che concede più visibilità visto l’elevato numero di telespettatori che lo guarda.

Infine, per concludere questa carrellata di notizie riguardanti Xtina, vi informiamo che molto probabilmente usciranno due versioni del nuovo album “Bionic“: una sarà la standard edition mentre l’altra quella deluxe. Ciò fa pensare che molto probabilmente, oltre a quello “convenzionale”, avremo tanto altro materiale a disposizione circa la nuova era discografica dell’artista. Tornate nei prossimi giorni su Soundsblog per scoprirne di più.

Ultime notizie su Novità discografiche

Tutto su Novità discografiche →