Sanremo 2013 mercoledì 13 febbraio: tutte le esibizioni – commento

Segui in diretta la seconda puntata del Festival della Canzone Italiana, Sanremo 2013: Modà, Malika Ayane, Simone Cristicchi, Almamegretta, Max Gazzè, Annalisa Scarrone, Elio e le Storie Tese cantanti Big e Blastema, Il Cile, Irene Ghiotto e Renzo Rubino

E sotto le note di Domenico Modugno si è conclusa questa seconda serata del Festival di Sanremo 2013. Allo stesso modo era iniziata, con Beppe Fiorello ospite della puntata e impegnato da subito in un monologo sul cantante. Lunedì e martedì andrà infatti in onda una fiction in due puntate dal titolo “Volare”. Dopo l’omaggio a Verdi di ieri sera, ecco la scelta di aprire questo appuntamento. Ma come è stata, in generale, la puntata?

Ecco arrivare la prima bellissima modella, Bar Refaeli, ex fidanzata di Leonardo Di Caprio, bellezza mozzafiato che è apparsa alcune volte nel corso delle puntata. Solare e disponibile, si è messa in gioco anche suonando la batteria. Pochi momenti che non sono apparsi nemmeno troppo forzati nel corso della diretta. E’ poi apparsa anche Carla Bruni che ha presentato il suo nuovo singolo estratto dall’album “Little French Songs”. Ha duettato con Luciana Littizzetto, armata di chitarra, sotto le note di “La Chanson de Carla Bruni”. Autoironica stasera?Ma sì, concediamoglielo.

E le canzoni? Questa sera a rubare la scena sono stati sicuramente Elio e le Storie Tese con l’originale e divertente “La canzone mononota”. Già l’inizio era stato convincente con “Dannati Forever”, ma il secondo pezzo ha conquistato tutti, pubblico e giuria (con un bel 81% di risultato finale nella preferenza dei due brani). Annalisa ha presentato “Scintile” e “Non so ballare” e il pubblico ha bocciato la ballad, titolo del suo nuovo disco, rispetto al primo brano più ritmato. I Modà, dati per favoriti anche grazie all’affetto del pubblico, hanno presentato due ballad forse meno convincenti del solito. Paragonate alla celebre “Arriverà” siamo proprio ad un altro livello. La canzone classificatasi seconda ed eseguita con Emma Marrona è diventato tormentone da subito. I due brani proposti mi hanno, invece, convinto molto meno. Simone Cristicchi mi ha, invece, coinvolto con entrambi i brani ma il secondo, sarcastico e amaro allo stesso tempo, aveva una marcia in più. Malika Ayane, timidissima, ha eseguito al meglio i due pezzi scritti da Giuliano Sangiorgi: bella voce, controllata, emozionante. Almamegretta energici con la premiata “Mamma non lo sa” mentre Maz Gazzè è stati giustamente favorito con il pezzo più impegnato dei due, Sotto casa.

Nota a parte per l’esibizione di Asaf Avidan. Ha letteralmente stregato il pubblico e ammutolito coloro che criticavano il pezzo. Voce meravigliosa, bis richiesto dal conduttore e concesso dal cantante. Magnetico, enigmatico, affascinante nella sua capacità di modulare e giocare con la sua stessa voce. Senza sbagliare mai. Chapeau.

Dopo il salto tutta la diretta e le esibizioni in scaletta della serata:

Mannoia-Annalisa-Twitter

… e anche Annalisa! Ah, che bello sarebbe rivedere anche Fiorella sul palco

Mannoia-Twitter

Mentre aspettiamo i saluti finali di Fabio Fazio e Beppe Fiorello da Sanremo, curiosando su Internet scopriamo che Fiorella Mannoia, come molti altri del resto, ha apprezzato moltissimo Elio e Le Storie Tese

Blastema-Dietro-l-intima-ragione

Ecco Irene Ghiotto con Baciami? proprio intervistata recentemente da Soundsblog seguita dai Blastema con Dietro l’intima ragione (testo e video), che hanno fatto quattro chiacchiere con noi proprio oggi

Il-Cile-Sanremo-2013

Secondo ad esibirsi è Il Cile con Le Parole non servono più. Noi di Soundsblog lo abbiamo intervistato proprio a Sanremo, cliccate qui.

Il-Postino-amami-uomo

Inizia la gara dei Giovani, inizia Renzo Rubino con il brano Il Postino (Amami Uomo). Sono quattro ad esibirsi questa sera, solo due passeranno il turno (qui testo e video) E qui la nostra intervista a Rubino!

Sanremo-2013-Ricchi-e-poveri-assenti

Dopo il momento divertente con Neri Marcorè, torna la serietà e Fabio Fazio ricorda la terribile tragedia accaduta a Franco dei Ricchi e Poveri. Il figlio Alessio Gatti è morto proprio oggi e la band italiana ha annullato la propria partecipazione al Festival.

Neri-Marcorè-Alberto-Angela-Sanremo-2013

Ritorna Neri Marcorè con l’imitazione di Alberto Angela. Insieme a lui, Fabio Fazio che imita il padre Piero.

Elio-e-le-storie-tese-Canzone-mononota

Dopo la meravigliosa esibizione di Asaf Avidan (qui il video) ecco Elio e Le Storie Tese. Se la prima canzone incuriosisce, La canzone mononota è semplicemente trascinante e originale. E infatti, con l’81 % delle preferenze passa questo pezzo

Annalisa-Sanremo-2013-Non-so-ballare

La seconda canzone, titolo omonimo del suo nuovo album, Non so ballare è una ballad, diversa dal precedente pezzo

Annalisa-Scintille

C’è curiosità sulla prima partecipazione di Annalisa a Sanremo 2013. Primo brano eseguito è Scintille, la più movimentata delle due canzoni inedite.

Max-Gazzè-Sotto-casa

Ed ecco il secondo brano, Sotto casa, con il quale spera di poter superare la sfida dei due brani

Max-Gazzè-I-Tuoi-Maledettissimi-impegni

Ecco Max Gazzpè, per la quarta volta a Sanremo: canta per primo “I tuoi maledettissimi impegni” . E non perdete l’intervista di Soundsblog al cantante!

Almamegretta-Onda-che-vai

Il secondo brano è “Onda che vai” scritta da Federico Zampaglione dei Tiromancino. Qui il testo. E’ Filippa Lagerback ad annunciare la decisione del doppio voto. Passa Mamma non lo sa

Almamegretta-Mamma-non-lo-sa

Torna Bar Refaeli torna sul palco per la gioia assoluta di Fazio. E dopo aver suonato per circa 2 secondi la batteria, presenta gli Almamegretta con la loro prima canzone “Mamma non lo sa” (testo)

E-se-poi-Malika-Ayane

Secondo brano, sempre scritto da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro in gara: E se poi

Mailka-Ayane-Niente

Carla Bruni ringrazia, saluta e se ne va. Ed ecco la prossima concorrente, Malika Ayane che canta “Niente”, scritta da Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Una bella canzone ma, come mi era successo ieri con Gianna Nannini per Bellissimo di Marco Mengoni, mi sorge sempre la curiosità di immaginare lo stesso brano interpretato da Sangiorgi…

Littizzetto-bruni-sanremo-2013

Ed ecco il duetto tra Luciana Littizzetto e Carla Bruni che rifanno “La Chanson de Carla Bruni” , rifacimento in chiave umoristica di Quelqu’un M’a Dit

Carla-Bruni-Sanremo-2013

Il primo ospite è Carla Bruni e canta il nuovo singolo “Chez Keith e Anita” tratto dal nuovo album Little French Songs

Sanremo-2013-Cristicchi

A rivelare la canzone che passa è Jessica Rossi, vincitrice alle Olimpiadi 2012. E così la passione che passa è… La prima volta (che sono morto)

La-prima-volta-che-sono-morto

Simone Cristicchi presenta un secondo pezzo diverso dal precedente. Se la prima era una ballad, questo è un pezzo ironico sulla vita dopo la morte con sfumature malinconiche nel testo. Leggetelo quo.

Simone-Cristicchi-Mi-manchi

Il secondo ad esibirsi è Simone Cristicchi con “Mi manchi”. Un pezzo interessante con sfumature ironiche per un pezzo che ha il suo punto di forza nel suo non prendersi troppo sul serio (qui il testo)

Come-l-acqua-dentro-il-mare

Ecco la seconda canzone, dedicata alla figlia, Come l’acqua dentro il mare. Forse più immediata e radiofonica rispetto alla prima. Inizio con le scommesse, vediamo se ho fortuna come ieri: potrebbe passare questa. E stasera non ho fiuto. Max Pezzali ed Eleonora Pedron annunciano come pezzo vincitore “Se si potesse non morire”

Se-si-potesse-non-morire-Modà

I primi ad esibirsi sono i Modà con il brano “Se si potesse non morire”, primo brano inedito. Una ballad che forse suona un po’ troppo buonista e non sembra mai spiccare il volo. E quando si sale nel finale, poco cambia. Qui il testo della canzone

Bar-Refaeli

Arriva Bar Refaeli ospite, nei finti panni di Luciana Littizzetto per la gioia di Fazio. Ma la vera Luciana torna e si unisce a loro…

Modugno-Fiorello

Lunedì e Martedì prossimo, proprio Beppe Fiorello interpreta Modugno in una fiction tv in due puntate. Fabio Fazio lo ricorda e insieme scendono a salutare la signora Franco Modugno, tra il pubblico. E le restituisce la giacca

Beppe-Fiorello-Domenico-Modugno

Dopo l’omaggio a Verdi di ieri, questa sera è Beppe Fiorello a dare il benvenuto al pubblico, nei panni di Domenico Modugno. E infine canta “Vecchio Frack”

Sanremo-2013-Va-Pensiero

E così, dopo le esibizioni dei primi sette cantanti Big in gara, è giunto il momento di ascoltare le altre quattordici canzoni in sfida per essere salvate dal pubblico e dalla Giuria durante questa secondo appuntamento con il Festival di Sanremo 2013

Ieri, durante la prima serata, si sono esibiti Marco Mengoni, Raphael Gualazzi, Daniele Silvestri, Simona Molinari e Peter Cincotti, Marta sui Tubi, Maria Nazionale e Chiara Galiazzo. Ognuno ha proseguito il proprio percorso con un solo brano, dopo un doppio live. Ricapitoliamo i nomi degli artisti che saliranno sul palco dell’Ariston questa sera:

Modà – “Come l’acqua dentro il mare” e “Se si potesse non morire”
Malika Ayane – “Niente” e “E se poi”
Simone Cristicchi – “Mi manchi” e “La prima volta”
Almamegretta – “Mamma non sa” e “Onda che va”
Max Gazzè – “Sotto casa” e “I tuoi maledettissimi impegni”
Annalisa Scarrone – “Non so ballare” e “Scintille”
Elio e le Storie Tese – “Dannati for ever” e “La canzone monotona”

Inoltre, i primi quattro Giovani: Blastema, Il Cile (qui intervistato da Soundsblog), Irene Ghiotto e Renzo Rubino.

Infine, non ci saranno i Ricchi e i Poveri, colpiti dal lutto improvviso per la morte di Alessio Gatti figlio di Franco

I Video di Soundsblog

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →