Sanremo 2013, Simone Cristicchi intervistato da Soundsblog dubita di poter vincere contro Marco Mengoni, Chiara Galiazzo e Annalisa

Soundsblog intervista Simone Cristicchi, uno dei protagonisti della seconda serata del Festival di Sanremo 2013. Guardate il video!

Simone Cristicchi ai microfoni di Soundsblog rivela che l’orchestra del Festival di Sanremo 2013 tifa per lui. Fermi tutti: non pensate male e leggete cosa dice il cantante prima di gridare al complotto:

Le prove sono andate molto bene. Ho presentato queste due canzoni di cui vado molto fiero. L’orchestra le suona divinamente. Posso dire che l’orchestra tifa anche un pochino per me. Non per le canzoni. Perché nel frattempo siamo diventati amici. Sono venuto quattro volte a Sanremo quindi ormai siamo proprio AMICONI, compagni di scuola.

Nell’intervista, che potete gustarvi tutta d’un fiato premendo sul tasto play, Cristicchi parla della sua quarta esperienza sanremese (“C’è un’aria che non mi piace per niente, c’è un buonismo e una simpatia in generale che mi rende nervoso“), svela dove ha visto la puntata di ieri sera, parla dei disegni di suo figlio inseriti nel suo disco e della sua infanzia. Il cantante scherza anche sulla sua possibilità di vittoria:

E’ una battaglia persa, vogliamo dirlo? Non posso combattere contro Marco Mengoni, Chiara Galiazzo e Annalisa, è impossibile, è una lotta contro i mulini a vento. Anziani di tutta Italia, imparate ad usare il cellulare.

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2021

Tutto su Festival di Sanremo 2021 →