Sanremo 2013: Toto Cotugno ospite della prima puntata del 12 febbraio canta L’Italiano (video)

Toto Cotugno ospite della prima puntata di Sanremo 2013: per lui un premio alla carriera, canta L’Italiano

“Buongiorno Italia, italiani vari, che noi chiamiamo extracomunitari. Che hanno la pelle di un altro colore ma per bandiera hanno il tricolore. Buongiorno Italia e il mutuo da pagare e il dubbio amletico di chi votare. Coi talent show illudi i figli e una tv fioriera di sbadigli”

E’ stato Toto Cotugno l’ospite della prima puntata del Festival di Sanremo 2013. Al cantante è stato anche consegnato un premio speciale alla carriera, proprio grazie ai numerosi successi europei internazionali e ai milioni di copie vendute dei suoi dischi.

Quando sale sul palco, inizia il discorso sull’italiano, celebre citazione della sua canzone più famosa e conosciuta in tutto il mondo. Toto ne approfitta per scambiare due parole con Angelo Obinze Ogbonna, il difensore del Torino e della nazionale italiana

“Io sono del Milan, ce n’è uno come te che si chiama Balotelli, adesso. Un altro italiano vero”

E poi, immancabile, la richiesta di cantare il suo celebre pezzo, L’Italiano. Parte la musica, la canzone viene eseguita in maniera intima, poi ecco il coro dell’armata russa alle spalle dell’artista. Si unisce anche Luciana Littizzetto al coro e poi Fabio Fazio. E’ il classico esempio della canzone classica, del brano che tutti conoscono, che tutti sanno canticchiare anche distrattamente.

    Lasciatemi cantare
    con la chitarra in mano
    lasciatemi cantare
    sono un italiano

    Buongiorno Italia gli spaghetti al dente
    e un partigiano come Presidente
    con l’autoradio sempre nella mano destra
    e un canarino sopra la finestra

    Buongiorno Italia con i tuoi artisti
    con troppa America sui manifesti
    con le canzoni con amore
    con il cuore
    con piu’ donne sempre meno suore

    Buongiorno Italia
    buongiorno Maria
    con gli occhi pieni di malinconia
    buongiorno Dio
    lo sai che ci sono anch’io

    Lasciatemi cantare
    con la chitarra in mano
    lasciatemi cantare
    una canzone piano piano
    Lasciatemi cantare
    perche’ ne sono fiero
    sono un italiano
    un italiano vero

    Buongiorno Italia che non si spaventa
    e con la crema da barba alla menta
    con un vestito gessato sul blu
    e la moviola la domenica in TV
    Buongiorno Italia col caffe’ ristretto
    le calze nuove nel primo cassetto
    con la bandiera in tintoria
    e una 600 giu’ di carrozzeria

    Buongiorno Italia
    buongiorno Maria
    con gli occhi pieni di malinconia
    buongiorno Dio
    lo sai che ci sono anch’io

    Lasciatemi cantare
    con la chitarra in mano
    lasciatemi cantare
    una canzone piano piano
    Lasciatemi cantare
    perche’ ne sono fiero
    sono un italiano
    un italiano vero.

    La la la la la la la la…

    Lasciatemi cantare
    con la chitarra in mano
    lasciatemi cantare
    una canzone piano piano
    Lasciatemi cantare
    perche’ ne sono fiero
    sono un italiano
    un italiano vero

Ultime notizie su Festival di Sanremo 2023

Il Festival di Sanremo, anche noto come Festival della Canzone Italiana, è la principale manifestazione dedicata alla musica italiana.

Tutto su Festival di Sanremo 2023 →