“My World 2.0” di Justin Bieber diventa primo nella classifica album statunitense; Usher superfavorito per la prima posizione della prossima settimana

C’era da aspettarselo! Justin Bieber, il pupillo di Usher, ha fatto braccia nel cuore delle ragazzine, e non solo, riuscendo a raggiungere un traguardo molto importante: il suo album “My World 2.0” ha guadagnato la prima posizione della classifica album statunitense vendendo nella settimana del debutto ben 283.000 copie. Il suo primo lavoro discografico “My


C’era da aspettarselo! Justin Bieber, il pupillo di Usher, ha fatto braccia nel cuore delle ragazzine, e non solo, riuscendo a raggiungere un traguardo molto importante: il suo album “My World 2.0” ha guadagnato la prima posizione della classifica album statunitense vendendo nella settimana del debutto ben 283.000 copie.

Il suo primo lavoro discografico “My World”, pubblicato lo scorso novembre, agguantò al suo esordio una “misera” sesta posizione. Insomma: una bella differenza per un giovane artista che passo dopo passo e brufolo dopo brufolo sta invadendo il mercato discografico mondiale.

Le adolescenti lo adorano, noi un pò più grandicelli quasi per niente. C’è chi dice di aspettare una sua crescita non solo fisica ma anche musicale per avere dinanzi una piacevole sorpresa e ricrederci sul suo conto. Sarà!

Ad ogni modo “l’idillio” durerà veramente poco. Infatti le previsioni dei vendita per la prossima settimana danno per superfavorito proprio il suo mentore Usher il quale si appresta a debuttare nella chart con 350.000 copie vendute del suo ultimo disco ‘Raymond v Raymond’ . Quindi questa volta l’allievo non supera il maestro. Chissà in futuro?!

I Video di Blogo

Alessandro Cattelan, Ce la faremo

Ultime notizie su Justin Bieber

Tutto su Justin Bieber →