Addio a Nicola Arigliano: “Arrivederci” (video)

Nicola Arigliano, classe 1923, ci ha lasciato la scorsa notte, provocandoci una stretta al cuore. Lo avevamo visto l’ultima volta in tv a Sanremo nel 2005, dove aveva presentato il brano “Colpevole” che vinse il premio della critica. L’artista dalla spiccata ironia e dal gusto raffinato é stato uno dei crooner dalle voci più suadenti

Nicola Arigliano, classe 1923, ci ha lasciato la scorsa notte, provocandoci una stretta al cuore. Lo avevamo visto l’ultima volta in tv a Sanremo nel 2005, dove aveva presentato il brano “Colpevole” che vinse il premio della critica. L’artista dalla spiccata ironia e dal gusto raffinato é stato uno dei crooner dalle voci più suadenti del panorama musicale di genere jazz. Ultimamente, l’interprete di brani mitici come “I sing ammore”, “I love you forestiera”, “Permettete signorina”, che portò il jazz e lo swing in tv, faceva solo dei piccoli concerti quasi in forma privata. In omaggio a lui ho scelto il video di “Arrivederci”, la sua versione del brano di Umberto Bindi, pubblicata in un 45 giri nel 1959.

I Video di Soundsblog