X Factor Usa 2012: puntata Home Visit 11 febbraio 2013 su Sky: tutte le esibizioni video

Segui su Soundsblog la diretta live della puntata 11 e 12 di X Factor Usa 2012, Home Visit in diretta su Sky Uno

Simon-Cowell-X-Factor-Usa-2012

L’ultimo a dover rivelare i suoi quattro nomi è Simon Cowell. Ed ecco la sue scelte: Emblem3, Fifth Harmony (ex Lylas) , LYRIC 145 e Sister C. E la puntata finisce qui. Da lunedì prossimo, iniziano le vere sfide con le eliminazioni…

Demi-lovato-X-Factor-Usa-2012

Demi Lovato ha deciso i quattro concorrenti che faranno parte della sua squadra: CeCe Frey, Jennel Garcia, Willie Jones e Paige Thomas

La-Reid-X-Factor-Usa-2012

E’ il momento di scoprire quali cantanti vorrà LA Reid nella sua squadra. Tara Simon, nonostante la sua sicurezza esibita, non viene scelta dal giudice. Ecco i nomi: Vino Alan, Jason Brock, David Correy e Tate Stevens

Britney-Spears-X-Factor-Usa

Diamond White viene chiamata per sapere il giudizio di Britney. Non è convinta del tutto “Eri nervosa, devo essere sicura che tu possa arrivare alla fine…”. Passa la selezione è tra i quattro finalisti! Inclusa anche Carly Rose Sonenclar. I quattro nomi scelti da Britney Spears sono Diamond White, Carly Rose Sonenclar, Arin Ray e Beatrice Miller

Arin Ray era già arrivato in finale nella scorsa edizione insieme ad un gruppo del quale faceva parte. Quest’anno ha deciso di partecipare da solo. E’ la volta di Beatrice Miller che canta “Titanium” e ha un buon controllo della voce. Per Britney canta ad un volume troppo alto

Tocca a Britney Spears ascoltare i sei finalisti della sua categoria. Ne resteranno solo quattro. Inizia Diamond White a cantare “I’m with you”. Poi tocca a Reed Deming con “Hey There Delilah” e James Tanner in versione rapper

Arriva prima la sicurezza e dopo Tara Simon che canta “The reason” degli Hoobastank. Parla già di tour…

Tate Stevens è stato definito una voce potente del country da La Reid e si presenta cantando “Back at One”. Dopo di lui Vino Alan che racconta come la musica sia stata per lui una via di fuga da un’infanzia difficile

E’ il turno di David Correy che ha scelto Domino di Jessie J. LA Reid è in dubbio sulla possibile collocazione discografica ma ne evidenza la passione. E’ poi il turno di Daryl Black

Siamo nella casa di LA Reid e il giudice ammette di essere insoddisfatto dall’assegnazione delle categorie. Non voleva gli Over 25, così si è fatto aiutare da Justin Bieber in questa ultima selezione. Il primo a esibirsi è Jason Brock e conquista sia La Reid che Bieber

miami-x-factor-usa

Siamo alle ultime fasi prima delle sfide in studio per X Factor Usa 2012. Superati i casting e i Bootcamp, è il momento degli Home Visit con i giudici impegnati a scegliere i concorrenti più talentuosi e meritevoli di andare avanti. Decisioni difficili da prendere e qualche sogno spezzato. Non mancheranno delusioni e lacrime ma anche entusiasmo e gioia. Noi di Soundsblog vi aspettiamo fra qualche minuto per vivere insieme a voi le due puntate trasmesse su Sky Uno