Il papa si dimette: è il compleanno di Varg Vikernes (Burzum)

Oggi 11 febbraio è Il compleanno di Varg Vikernes (Burzum), nel giorno in cui Papa Benedetto XVI lascia il pontificato.


La notizia di oggi imperversa ovunque da qualche ora e coincide con un’altra che ci sembra una curiosa coincidenza: il papa ha annunciato le sue dimissioni dalla carica di Pontefice il giorno del compleanno di Varg Vikernes, più noto nel mondo musicale con il nome di Burzum.

Nato a Bergen l’11 febbraio 1973, il leader e unico membro fisso e fondatore del progetto black metal norvegese è un personaggio celebre anche per le sue posizioni non troppo vicine a quelle della religione cattolica. Oltre al famigerato omicidio del chitarrista e produttore discografico Euronymous, negli anni precedenti Burzum era uno dei componenti più attivi della cosiddetta “Black Metal Mafia“: ‘simpatici’ ragazzi che andavano in giro ad appiccare roghi alle chiese e a profanare cimiteri.

Oggi Burzum compie 40 anni ed è fuori dal carcere dal 2009. Ha trovato il tempo di rilasciare dichiarazioni deliranti sui tragici attentati di Oslo del 2011 e – chissà – forse anche di esprimere un desiderio prima di soffiare sulle candeline della torta. Come diceva la celebre canzone di Cenerentola? “I sogni son desideri chiusi in fondo al cuor”…