Green Day: American Idiot diventerà un film con Tom Hanks alla regia

I poliedrici Green Day sorridono, perché American Idiot ha più vite di un gatto: dopo la sua originaria natura di album multimilionario è diventato un apprezzatissimo musical, ed ora si appresta addirittura a diventare un film. A grandi linee, la trama dovrebbe riprendere proprio quella del musical e narrare le vite di tre ragazzi provenienti

di david


I poliedrici Green Day sorridono, perché American Idiot ha più vite di un gatto: dopo la sua originaria natura di album multimilionario è diventato un apprezzatissimo musical, ed ora si appresta addirittura a diventare un film.

A grandi linee, la trama dovrebbe riprendere proprio quella del musical e narrare le vite di tre ragazzi provenienti da una piccola città di periferia: uno si arruola nell’esercito, il secondo si trasferisce in una grande città e comincia ad avere problemi di droga, il terzo rimane a casa e mette incinta la sua ragazza.

Ma la sorpresa più grande arriva con il nome del regista: sembra infatti che l’ipotesi più papabile per dirigere il film sia nientemeno che Tom Hanks. L’attore avrebbe già un accordo di massima con Universal Pictures, casa di produzione con cui lo stesso Hanks ha appena finito di lavorare nel film Larry Crowne assieme a Julia Roberts.

Così sui due piedi non ci pare che un’iniziativa del genere possa avere un grande successo, nonostante i nomi coinvolti. Saremmo però ben lieti di venire smentiti.

via | Deadline