Grammy 2013: i Fun favoriti secondo i bookmakers

I Fun favoriti ai Grammy 2013 in diretta domenica 10 febbraio 2013 secondo le quote dei bookmakers

“We are young” è stato il primo singolo estratto dal nuovo album “Some Nights” e loro sono i Fun. Nate Ruess è il frontman della band e recentemente ha collaborato anche con Pink nel brano “Just give me a reason” dal disco “The Truth about love”. E proprio questo gruppo è tra i favoriti ai Grammy 2013 secondo il bookmaker Stanleybet

Questa sera, allo Staples Center di Los Angeles si terrà la cerimonia di premiazione degli Oscar della Musica. Secondo i pronostici, proprio loro sono dati per vincitori in buona parte delle categorie principali, “Song of the year”, “Album of the year”, “Record of the year” e “Best New Artist”. Ma vediamo dopo il salto, in base alle nomination, le quote attribuite ai Fun.

In “Song of the year” sono stimati 2,35, seguiti al secondo posto dalla cantante canadese Carly Rae Jepsen con “Call Me Maybe”. Stessa quota anche per Kelly Clarkson grazie a “Stronger”. Ed Sheeran con “The A Team” non sembra poter avere la meglio, dato a 5.50. Ancora con meno possibilità Miguel con “Adorn” a 10.00.

Best New Artist” vede il trionfo dei Fun. dato a 2.00, Frank Ocean si piazza secondo a quota 2.60. Terzo posto per Hunter Hayes a 4.35, i The Lumineers a 6.50. Scarsa la vittoria degli Alabama shakes a 8.00

Miglior Album” vede i Mumford & Sons favoriti con “Babel”, in seconda posizione Jack White con Blunderbuss a 4.00. Solo terzi i Fun. con “Some nights” a parimerito con “El Camino” dei The Black Keys. Incredibilmente basse le quote per Frank Ocean con “Channel Orange” a soli 7.00

Infine “Record of the year” vede vicino alla vittoria il brano “Somebody that i used to know” do Gotye feat. Kimbra. Wouter Wally De Backer è alle sue spalle con 2.50. Kelly Clarkson è a 3.50 con Stronger, i Fun. con We Are Young a 3.75. Poca quotata Taylor Swift con “We are never ever getting back together” a 4.50. Ancora meno vicini al Grammy “Thinkin bout you” di Frank Ocean (8.50) e Lonely Boy dei The Black Keys (10.00)