Dropkick Murphys: foto, video e scaletta del concerto all’Alcatraz di Milano – 6 febbraio 2013

Guarda le foto, i video e i commenti del concerto dei Dropkick Murphys a Milano, il 6 Febbraio 2013


Dopo pochi giorni dall’uscita del nuovo disco Signed And Sealed In Blood, troviamo già in Italia i Dropkick Murphys. Il pubblico, come sempre, decreta il successo del concerto, con un Alcatraz ancora una volta pieno quasi fino al tutto-esaurito.
Lo show inizia proprio come inizia il nuovo cd, con una The Boys Are Back dal grande impatto scenico e sonoro: se mai una canzone potrà sostituire la storica “For Boston” come inizio fragoroso di concerti, è proprio questa.

Il pubblico è caldo, la scaletta è ottima, ci sarebbe ben poco da aggiungere in questo live report, ma un paio di cose spiccano: innanzi tutto abbiamo avuto l’onore di ascoltare (e cantare) The Wild Rover dal vivo – la cover della canzone tradizionale irlandese è ormai proposta raramente in concerto! Il secondo appunto è, purtroppo, negativo: Al Barr ha perso la voce a metà concerto, e l’impatto della seconda parte dello show ne ha seriamente risentito, visto che la sua voce ‘ruvida’ è un po’ il marchio di fabbrica dei Dropkick. Il cantante hardcore si è impegnato a fondo, riuscendo a portare a casa il risultato, ma I’m Shipping Up to Boston (con Frank Turner ospite speciale sul palco) è stata completamente cantata dal pubblico, e tutti i bis sono stati portati avanti quasi esclusivamente da Ken Casey e il chitarrista. La gente, comunque, non se ne è preoccupata: la mega-invasione di palco iniziata con End of the Night ha mostrato l’affetto del pubblico, alimentato anche dagli ettolitri di birra consumati all’Alcatraz.

SETLIST:

01. The Boys Are Back
02. Burn
03. Johnny, I Hardly Knew Ya
04. Going Out In Style
05. The Gauntlet
06. A Few Good Men
07. Your Spirit’s Alive
08. Prisoner’s Song
09. The Irish Rover
10. Out On The Town
11. Jimmy Collins’ Wake
12. Worker’s Song
13. The Battle Rages On
14. The Wild Rover
15. Forever
16. Caps N’ Bottles
17. Out of Our Heads
18. The Warrior’s Code
19. Rose Tattoo
20. Captain Kelly’s Kitchen
21. I’m Shipping Up to Boston
—–
22. Barroom Hero
23. End of the Night
24. Skinhead on the MBTA
25. Dirty Deeds Done Dirt Cheap (AC/DC cover)
26. Citizen C.I.A.

Di seguito, la galleria fotografica del concerto – se volete vedere molte più foto dell’invasione di palco, e magari riconoscervi e taggarvi, potete cliccare qui.

Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano – 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.

Al Barr Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Ken Casey Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
pubblico Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
invasione palco pubblico Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.
Dropkick Murphys @ Alcatraz, Milano - 6 Febbraio 2013. Foto di Paolo Bianco.

I Video di Soundsblog