Rihanna risponde ai detrattori si Twitter