Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag roberto angelini

Dieci (o quasi) album 'indie' italiani del 2009

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

PaoloBenvegnù-particolare

Foto | Flickr

Arrivare ogni volta a fine anno scegliendo solo una manciata di album è una sfida irresistibile. Si rischia sempre di lasciar fuori qualche nome (e accadrà anche ’stavolta, ne sono sicuro), ma il gusto di fare il punto della situazione e provare a evidenziare il meglio, ha sempre il sopravvento.

Questi sono i 10 album italiani dell’anno appena trascorso. I disclaimer sono d’obbligo: non c’è nessuna pretesa di dare giudizi assoluti (e chi potrebbe, poi?), sono in ordine di importanza (ma alcune posizioni cambierebbero già tra cinque minuti, probabilmente), sono dettati anche dal ’sentire’ di chi scrive (mai credere a chi sostiene di esprimere giudizi in modo impersonale).

Non ci sono nomi ‘da classifica’. Non è snobismo: penso piuttosto penso che, salvo rarissime eccezioni, la musica in Italia abbia da tempo abbandonato le classifiche. Ci sono nomi meno noti, ma non per questo meno interessanti. Mi piacerebbe che venisse data un’opportunità a tutti. Anche con un solo ascolto.

Continua a leggere: Dieci (o quasi) album 'indie' italiani del 2009

....
condividi 9 Commenti

I migliori album italiani del 2009 per Stereogram

pubblicato da Riccardo "Zago" Zagaglia

sba_finale

stereogram

Ormai la fine del 2009 è vicina ma facciamo in tempo a mostrarvi altre classifiche di fine anno (o di fine decennio), una di queste è quella di Stereogram.

Hanno giustamente diviso la classifica in due: album italiani e album internazionali, oggi andiamo a presentarvi la classifica dei migliori album italiani, alcuni dei quali, come spiegano su Stereogram, “in grado di competere con le grandi uscite anglofone (e non solo)”.

Mi fa molto piacere notare come ben sette album della top10 di Stereogram siano presenti anche nella top20 della classifica personale che realizzai un mesetto fa, quindi i grandissimi Zu, Il Teatro Degli Orrori, Uochi Toki, Dente e compagnia. Dopo il salto vi proponiamo la top10, ricordandovi che su Stereogram trovate anche le descrizioni e le motivazioni di tali scelte.

Continua a leggere: I migliori album italiani del 2009 per Stereogram

....
condividi 4 Commenti

Niccolò Fabi: "Aliante" nuovo singolo e date tour

pubblicato da Madkid

Il 25 novembre partirà il Tour 2009/2010 di Niccolò Fabi: dopo la pubblicazione a fine maggio dell’album di studio ‘Solo un Uomo’ è giunto il momento di presentare nuovi brani e vecchi successi di repertorio dal vivo in giro per l’Italia.

Prima tappa a Roma, al Piper di Via Tagliamento. Poi via per teatri e locali dello stivale, fino a marzo. Con lui sul palco saliranno in “pianta stabile” Gabriele Lazzarotti al basso, Fabio Rondanini alla batteria, Andrea Di Cesare al violino; di tanto in tanto a loro si aggiungeranno guest star d’eccezione come Roberto Angelini e Gnu Quartet.

Il 20 novembre debutterà in radio il secondo singolo estratto da Solo un Uomo, intitolato Aliante. Qua in basso potete ascoltate una pillola audio del pezzo, fate il salto invece per trovare lo streaming completo e le date del Tour ad oggi confermate.

Continua a leggere: Niccolò Fabi: "Aliante" nuovo singolo e date tour

....
condividi 2 Commenti

"Il Paese è Reale" è da lodare sotto ogni punto di vista

pubblicato da Riccardo "Zago" Zagaglia

il paese è reale

Presentazione: L’album post-sanremese degli Afterhours è una compilation che racchiude alcuni dei migliori nomi dell’ odierna musica italiana.

Giudizio complessivo: Si dice che “Il sole bacia i belli”, ma per quanto riguarda la musica italiana, spesso il sole (il successo) bacia chi lo merita di meno, facendo rimanere nell’ombra il lato migliore della stessa. Per questo (ma non solo) “Il Paese è Reale” è una compilation che va lodata a priori, all’interno infatti troviamo diversi “nomi” che nel loro piccolo hanno scritto pagine importanti della buona musica made in Iitaly. A parte un Dente più rock e dei Disco Drive meno “funk-punk” del solito, ogni artista e gruppo ha portato il suo riconoscibile contributo donando una grande varietà ad un disco che ha comunque un unico filo conduttore, passiamo così senza difficoltà dal math-noise-jazz-core degli Zu, all’emo vecchia scuola dei Settlefish. In definitiva è un disco da acquistare se si vuole “far qualcosa che serva” per la musica italiana. Senza grosse difficoltà l’album più interessante uscito da Sanremo.

Lista tracce - Voto:

Afterhours - Il Paese é Reale - 8
Paolo Benvegnù - Io e Il Mio Amore - 7
Marco Parente - Da Un Momento all’Altro - 6
Dente - Beato Me - 8
Cesare Basile - La Canzone dei Cani - 7
A Toys Orchestra ft L.D’Alberto - What You Said - 7
Reverendo - California - 6
Calibro 35 - L’Uomo Dagli Occhi Di Ghiaccio - 8
Il Teatro Degli Orrori - Refusenik - 8

Continua a leggere: "Il Paese è Reale" è da lodare sotto ogni punto di vista

Roberto Angelini, il video di "Vulcano" (by Pandolfi)

pubblicato da Dodo

Vi avevamo parlato del nuovo singolo “Vulcano” di Roberto Angelini, tratto dal suo disco d’autore “La vista concessa“.

Aspettavamo il video ed ora eccolo qui. La regia è di Claudia Pandolfi, nota attrice nonché compagna di Angelini, che ha prestato anche la voce in alcuni momenti del disco.

Continua a leggere: Roberto Angelini, il video di "Vulcano" (by Pandolfi)

....
condividi 6 Commenti

Gli Afterhours presentano la compilation "Il paese è reale" 19 artisti per un paese migliore?

pubblicato da Dodo

Il Paese è RealeEcco la copertina del cd “Il paese è reale” (sottotitolo: “19 artisti per un paese migliore?”), la compilation voluta dagli Afterhours per sostenere e lanciare le realtà indie rock della nostra scena underground.

Come vi raccontavamo l’album nasce dalla partecipazione della band al Festival di Sanremo: eliminati dalle giurie popolari e vincitori del Premio della Critica (un classico, no?!). L’intento è quello di dare visibilità alla nostra musica migliore, quella che non passa per i canali tradizionali.

Il disco è venduto al prezzo di Euro 9,90 (bravi!) grazie a un accordo con la Fnac italiana. Lo si può acquistare infatti soltanto nei negozi della catena (da mercoledì 25 febbraio) o online sul sito della stessa (da subito).

Continua a leggere: Gli Afterhours presentano la compilation "Il paese è reale" 19 artisti per un paese migliore?

Afterhours: a Sanremo per dare visibilità alla scena rock-alternative italiana

pubblicato da Dodo


Afterhours

Gli Afterhours svelano la scelta della loro partecipazione al prossimo Festival di Sanremo. Lo scopo è quello di far conoscere al grande pubblico l’esistenza di una scena rock-alternative molto fertile e ricca di talenti.

I “ragazzi” sono certi di non snaturare la loro essenza (a dispetto dei tanti fan che li hanno contestati per questa partecipazione) e coglieranno l’occasione per lanciare un cd collettivo che riunirà molte altre band con loro.

Tra i nomi figurano Roberto Angelini, Cesare Basile, Paolo Benvegnù, Marta sui Tubi, Marco Parente, Teatro degli Orrori e tanti altri. Il disco prenderà il titolo del brano che la band porta a Sanremo: “Il paese è reale”.

Continua a leggere: Afterhours: a Sanremo per dare visibilità alla scena rock-alternative italiana

....
condividi 8 Commenti

Uscite discografiche (30 gennaio 2009)

pubblicato da Dodo

Nek - Un'altra direzione

Bentornati alla rubrica delle uscite discografiche della settimana. Questa volta puntiamo l’attenzione sugli album italiani visto che oggi c’è parecchia carne al fuoco, a cominciare dal ritorno in doppia versione (cd standard e low-cost) di Nek.

Sul versante più impegnato segnaliamo poi l’arrivo di alcuni dischi già annunciati su queste pagine, ovvero il ritorno alla musica d’autore di Roberto Angelini, il primo disco dal vivo di Gianmaria Testa e la strana e ricca raccolta di Enrico Ruggeri.

Di seguito trovate l’elenco dei dischi in uscita oggi: se scovate qualcosa di interessante che qui non compare, segnalatecelo nei commenti!

Continua a leggere: Uscite discografiche (30 gennaio 2009)

....
condividi 8 Commenti

Angelini: Sanremo 2009 come X Factor?

pubblicato da Kaos

Roberto AngeliniRoberto Angelini, ve lo abbiamo detto, tra pochi giorni e precisamente il 30 gennaio 2009, uscirà con il suo sesto album “La vista concessa”. In un’ansa uscita due ore fa, ecco cosa dichiara il cantautore romano relativamente a questo Sanremo 2009, al quale non ha presentato nessun brano perché non voleva che venisse “marchiato” con l’etichetta sanremese (bah!):

“Sono proprio curioso di vedere cosa combinerà un gruppo rock e indipendente come loro sul palco dell’Ariston, già mi immagino una sfida alla ‘X Factor’ con Iva Zanicchi”

Torto torto torto possiamo non dargliene, ma il fatto più noioso di questa affermazione, parzialmente realistica, è sminuire Iva Zanicchi, che per quanto oggi sia un personaggio più televisivo che musicale, ha una storia musicale alle spalle e una voce di tutto rispetto.

La musica, anche con intenzioni e mire molto diverse, ha uguale dignità, specie se riferito a pubblici molto diversi. Nessuno pretende che la musica degli Afterhours sia amata dallo stesso pubblico dell’Aquila di Ligonchio no? Sanremo è da molti anni un evento più televisivo che musicale, dove la musica, per quanto sacrificata lascia il segno. E un meccanismo ad eliminazione come quello prospettato quest’anno, è solo l’asservimento (doveroso) ai meccanismi televisivi più amati da una grossa fetta del pubblico italiano.

Ad ogni modo, Sanremo (dopo quello del 2001) lo rifarebbe. Trovo una piccola contraddizione interna, ma va bene lo stesso. Aspettiamo di ascoltare al più presto il tuo disco per la nostra ormai consueta Scheda Album.

....
condividi 1 Commenti

Esce il 30 gennaio il nuovo disco di Roberto Angelini, anticipato oggi dal singolo "Vulcano"

pubblicato da Dodo

Roberto Angelini

L’abbiamo inseguito un po’ ma adesso finalmente ci siamo: da oggi in radio gira “Vulcano”, il nuovo singolo di Roberto Angelini. È il secondo brano inedito, dopo quel “Dicembre” dal bellissimo video, che anticipa il nuovo disco “La vista concessa” la cui uscita ora ha una data: 30 gennaio.

L’album conterrà 14 canzoni e un’impostazione molto intima e personale, come vi avevamo anticipato. Anche questo nuovo singolo sembra seguire la stessa via.

Al momento non c’è un video ufficiale. In attesa vi facciamo (ri)vedere “Sulla sponda del fiume” in un’esibizione live voce, chitarra e violino di un paio d’anni fa.

Continua a leggere: Esce il 30 gennaio il nuovo disco di Roberto Angelini, anticipato oggi dal singolo "Vulcano"

....
condividi 6 Commenti