Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag nirvana

I 50 dischi preferiti di Kurt Cobain e l'ebook con le foto della prima volta dei Nirvana in Italia

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

I 50 dischi preferiti di Kurt Cobain e l'ebook con le foto della prima volta dei Nirvana in Italia

Difficile imbattersi in un appassionato di musica che non provi prima o poi a stilare una classifica dei suoi album ‘della vita’: anche tra i musicisti il gioco ricorre spesso e - in tempi pre-internet - c’è chi scriveva l’elenco a mano. Quello che vedete nell’immagine a inizio post è un foglio su cui ci sono i 50 dischi preferiti di Kurt Cobain scritti da lui stesso (cliccate per vederla intera). C’è una cancellatura e il ‘titolo’ è “By Nirvana”, ma è ovvio immaginare che il suo apporto sia stato fondamentale (se non unico).

Ci sono i Clash di “Combact Rock”, i Bad Brains di “Rock For Light”, c’è - già - “The Man Who Sold The World” di David Bowie, ma anche “Dry” di PJ Harvey e “Meet the Beatles” dei Fab Four. Una lista che spiega molto bene da quali influenze nacque lo stile della band. Non è l’unica immagine d’epoca che sta girando oggi in rete. C’è un’altra novità interessante e non solo per i fan. Leggete dopo il salto…

Continua a leggere: I 50 dischi preferiti di Kurt Cobain e l'ebook con le foto della prima volta dei Nirvana in Italia

....
condividi 1 Commenti

Lana Del Rey canta "Heart-Shaped Box" dei Nirvana dal vivo

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Lana Del Rey canta "Heart-Shaped Box" dei Nirvana

È abbastanza noto che i Nirvana siano uno dei suoi gruppi preferiti, da qui la sorpresa: durante il concerto all’Enmore Theatre di Sydney di qualche giorno fa Lana Del Rey ha eseguito una cover di “Heart-Shaped Box”. Poco a che vedere con l’originale, la versione non emoziona né fa gridare allo scandalo.

Una rilettura semplice, suoni e arrangiamento in linea con il resto della sua produzione. Ce l’ascoltiamo dopo il salto grazie a un video amatoriale postato il giorno dopo (in cui - purtroppo - manca il finale del brano).

Continua a leggere: Lana Del Rey canta "Heart-Shaped Box" dei Nirvana dal vivo

....
condividi 0 Commenti

Kurt Cobain ha registrato un album solista prima di morire

pubblicato da Alberto Graziola

kurt cobain demo inediti

Eric Erlandson - chitarrista e fondatore delle Hole- era un amico di Kurt Cobain. E ha rivelato a William Goodman, giornalista di Fuse.tv, che poco prima di morire, Kurt stava lavorando a delle nuove canzoni. Eric le ha ascoltate direttamente dall’ex leader dei Nirvana e ha spiegato che erano canzoni ben diverse da quelle del suo stile musicale noto a tutti:

“Kurt stava andando in una direzione molto interessante. Quelle canzoni sarebbero finite nel suo personale White Album”

Il riferimento all’album dei Beatles è evidente:

Continua a leggere: Kurt Cobain ha registrato un album solista prima di morire

....
condividi 1 Commenti

Courtney Love si scusa con la figlia Frances Bean Cobain dopo l'ennesimo delirio infamante su Twitter

pubblicato da David


Courtney Love si è scusata con la figlia Frances Bean Cobain dopo aver accusato Dave Grohl di aver tentato di sedurla. Ironicamente, la Love non ha invece speso una sola parola di scuse per lo stesso frontman dei Foo Fighters, vittima di questa calunnia.

La settimana scorsa la Love scrisse su Twitter che Grohl aveva tentato di sedurre la diciannovenne Frances Bean, e addirittura che fosse “sessualmente ossessionato” da Kurt Cobain, ex leader dei Nirvana - nonché marito della stessa Love - suicidatosi 18 anni fa. La reazione di Frances Bean Cobain è stata molto determinata:

«Sebbene io rimanga in silenzio sugli affari della mia madre biologica, la sua recente diatriba ha preso un risvolto disgustoso. Non sono mai stata avvicinata da Dave Grohl. Sto vivendo una relazione monogama e sono molto felice. Twitter dovrebbe bannare mia madre»

Dal canto suo Dave Grohl, che Courtney Love da anni bombarda con calunnie di ogni genere, ha dichiarato:

«Sfortunatamente Courtney ha cominciato un altro dei suoi deliri pieni di odio su Twitter. Queste nuove accuse sono irritanti, offensive e assolutamente false»

....
condividi 2 Commenti

Kurt Cobain, frasi e video per omaggiare il cantante dei Nirvana che moriva il 5 aprile 1994

pubblicato da Alberto Graziola

Kurt Cobain

Oggi è il 5 aprile 2012.

Alcuni di voi, magari i fan più accaniti dei Nirvana, ricorderanno che il 5 aprile 1994 Kurt Cobain si tolse la vita. Meno di venti anni fa. Il suo corpo viene scoperto solo tre giorni dopo, l’8 aprile dello stesso anno da un elettricista che doveva montare un sistema di sicurezza. Inizialmente pensò che Cobain stesse dormendo. Nel corpo vengono ritrovate tracce di Valium ed eroina. Si è tolto la vita con un colpo di fucile alla testa.

A distanza di diciotto anni, Kurt continua a vivere e a rimanere una leggenda nella musica. Dopo il salto, alcuni video, citazioni e frasi diventate storiche, pronunciate dal cantante stesso e per alcuni diventati veri e propri “mantra”:

Kurt Cobain

Kurt CobainKurt CobainKurt CobainKurt Cobain

Continua a leggere: Kurt Cobain, frasi e video per omaggiare il cantante dei Nirvana che moriva il 5 aprile 1994

....
condividi 2 Commenti

Kurt Cobain e Nirvana: all'asta il furgone dei primi tour con i Melvins - galleria immagini

pubblicato da David

Kurt Cobain: il
Il “Melvan”, ovvero sia il celebre furgone utilizzato da Nirvana e Melvins per i primi tour, è stato ufficialmente messo in vendita su Ebay dall’attuale proprietario Ben Berg, bassista dei Weird Beast che ne divenne proprietario nel 1992.

Immortalato tante volte in passato, questo furgone può vantare alcuni disegni di Kurt Cobain negli interni e sulle fiancate (come ad esempio il ritratto dei Kiss) e anche un autografo dell’artista. Ammiratelo in questa galleria fotografica.

Nel momento in cui scriviamo, le 157 proposte hanno già fatto raggiungere i 99.000 dollari all’asta, che però scadrà fra più di 5 giorni. Si ipotizza che si potrebbe arrivare anche alla cifra astronomica di 200.000 dollari.

via | Rolling Stone

Kurt Cobain: il
Kurt Cobain: il Kurt Cobain: il Kurt Cobain: il Kurt Cobain: il

Continua a leggere: Kurt Cobain e Nirvana: all'asta il furgone dei primi tour con i Melvins - galleria immagini

....
condividi 1 Commenti

Kurt Cobain: quarantacinque anni fa, nasceva il frontman dei Nirvana

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Kurt Cobain: quarantacinque anni fa, nasceva il frontman dei Nirvana

Frances and Courtney, I’ll be at your alter. Please keep going Courtney For Frances For her life which will be so much happier without me. I Love you. I love you!
Kurt

Quarantacinque anni: tanti ne avrebbe compiuti oggi Kurt Cobain se non avesse scelto di togliersi la vita il 5 aprile del 1994 con un colpo di fucile. Difficile - se non impossibile - scrivere qualcosa che non sia già stato detto altrove: cosa avrebbe ancora potuto realizzare? Quali dischi? Come avrebbe affrontato il vortice folle dell’industria musicale odierna? Si sarebbe ritirato prima di inorridire del tutto o avrebbe accettato controvoglia una reunion dei suoi Nirvana?

Difficile è anche spiegare l’influenza che il suo talento di songwriter (e di chitarrista sui generis, non dimentichiamolo) ha avuto sulle band che dal grunge hanno preso le mosse, le conseguenze della sua abilità nell’unire intuizioni melodiche e ruvida attitudine, capacità di far parlare di sé e sprezzo ostentato per lo star-system (memorabile la copertina del Rolling Stone in cui indossò la t-shirt scritta pochi minuti prima con un pennarello che recitava “Corporate magazine still suck!”).

Noi vogliamo ricordarlo nel giorno del suo compleanno con due video, che trovate dopo il salto. Il primo è una scarna versione acustica in radio di “Lithium”, voce e chitarra (da “Sliver: The Best of the Box“). Il secondo è un brevissimo, struggente estratto da un’intervista in cui Cobain spiegava la decisione di avere un figlio. Di lì a poco nascerà Frances Bean.

Continua a leggere: Kurt Cobain: quarantacinque anni fa, nasceva il frontman dei Nirvana

....
condividi 5 Commenti

Dave Grohl (Foo Fighters): "sento che il rock sta per esplodere di nuovo"

pubblicato da David


Dave Grohl ha parlato dello stato attuale della musica, che ha paragonato alla fine degli anni ‘80. Dalle pagine di Billboard, l’ex batterista dei Nirvana, ora leader dei Foo Fighters, sostiene che il rock potrebbe di nuovo esplodere come accadde nel 1991:

«Non credo che ci sia niente che non va nel rock. È trascurato. E proprio adesso, l’attuale clima musicale non è molto diverso da quello che c’era nel 1991, prima che i Nirvana diventassero famosi. L’ultima parte degli anni ‘80 era piena di pop sovraprodotto a cui i ragazzini non si potevano releazionare. E allo stesso modo non riuscivano a creare una connessione con queste band ‘hair metal’ che parlavano di fottersi le spogliarelliste dentro una limousine lungo il Sunset Boulevard. Chi può relazionarsi a roba del genere?»

E continua:

«E poi c’erano un manipolo di cantanti poppettare che facevano pura immondizia, e la musica era noiosa. Poi sono arrivate su MTV un po’ di band composte da ragazzini sporchi, e il rock’n'roll è tornato grandissimo. E sento come se questo stesse per accadere di nuovo. Lo stato attuale della musica non può continuare per sempre. Non possono esserci solo canore in TV per li resto delle nostre vite»

Personalmente potrei aggiungere una sola parola: “magari”.

....
condividi 5 Commenti

Foo Fighters: nuovo album nel 2012

pubblicato da David


Dave Grohl ha annunciato attraverso il blog ufficiale dei Foo Fighters che la band registrerà un nuovo album nel 2012.

«Non è ancora finita per noi. Per gli anni a venire ci sono tanti altri concerti, tante canzoni da scrivere, altri album da registrare. Se diciassette anni fa mi aveste detto che nel 2012 mi sarei ritrovato a scrivere canzoni per il nostro album in studio… beh…»

I Foo Fighters avevano pubblicato Wasting Light solo pochi mesi fa, lo scorso aprile. Il disco è in nomination come miglior album del 2011 per i Grammy Award che si terranno il prossimo 12 febbraio.

....
condividi 3 Commenti

Courtney Love vuole concedere alcune canzoni dei Nirvana allo staff di "X Factor"?

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Courtney Love vuole concedere alcune canzoni dei Nirvana allo staff di "X Factor"?

@SimonCowell you want some Nirvana songs? @JanetJealousy is from same town as Kurt? I have the perfect idea for that, call me babe.

Che ormai Courtney Love sia un personaggio assolutamente fuori controllo, non è una scoperta recente. Il suo difficile (il termine è volutamente un eufemismo) rapporto con il ricordo del defunto marito Kurt Cobain continua a generare episodi imbarazzanti e litigi a suon di royalties. ‘Stavolta però vi segnaliamo una notizia che probabilmente le renderà i fan del compianto cantante molto più ostili di quanto già non accada solitamente.

Le parole che trovate a inizio post sono un tweet della Love mandato all’indirizzo di Simon Cowell: il celebre produttore discografico e televisivo britannico, ideatore del talent show X Factor. In sostanza: dopo aver ascoltato Janet Devlin, la sedicenne irlandese rivelazione di questa edizione del programma, Courtney Love, che gestisce (ancora per quanto?) i diritti delle canzoni scritte da Cobain, ha deciso di metterle a disposizione della giovane cantante.

Motivo? Sembra che alcuni avi di Cobain provenissero dal villaggio di Inishative, nel nord dell’Irlanda, vicino a quello di Gortin, da dove arriva la Devlin. Follia? Vi sembra una buona idea? Come reagiranno i fan dei Nirvana nel sentire le canzoni della band in una trasmissione come X Factor? Qualcosa ci dice che, se l’idea andrà in porto, li sentiremo protestare presto

....
condividi 9 Commenti