Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag bruce springsteen

Bruce Springsteen in concerto in Italia nel 2013 - cambiano le date di Napoli e Padova. Ecco le prevendite e i biglietti

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Bruce Springsteen in concerto in Italia nel 2013 - tutte le date e il tour europeo

Aggiornamento in corso per i concerti di Bruce Springsteen in Italia nel 2013. Sono state cambiate due delle quattro date, nello specifico quella prevista per il 30 maggio in Piazza del Plebiscito a Napoli ora spostata al 23 maggio e quella originariamente prevista per il 1 giugno allo Stadio Euganeo di Padova spostata al 31 maggio. Le altre due date rimangono invece invariate: cogliamo l’occasione per ricordarvi che le prevendite per i concerti di Napoli e Padova iniziano da domani, venerdì 7 dicembre.

Bruce Springsteen in concerto in Italia nel 2013 - le date, le prevendite e il prezzo dei biglietti

Torna Bruce Springsteen in concerto in Italia e lo fa con quattro date previste per la metà del 2013. Il Boss sarà il 30 maggio a Napoli in Piazza del Plebiscito, il 1 giugno a Padova allo Stadio Euganeo, il 3 giugno a Milano allo stadio Meazza di San Siro e l’11 luglio a Roma al Rock in Roma. L’inizio delle prevendite: quella per il concerto di Milano aprirà sabato 1 dicembre sul circuito Ticketone (dalle 10 online e dalle 16.00 nei punti vendita). Stessi orari, ma da venerdì 7 dicembre per i biglietti dei concerti di Napoli e Padova. Le prevendite per il live di Roma inizieranno invece lunedì 10 dicembre.

Chi non riuscirà ad accaparrarsi i biglietti italiani o vorrà vedere Bruce Springsteen dal vivo in Europa, sarà contento di sapere che sono state rese note anche le date del “Wrecking ball Tour” europeo. Trovate i prezzi dei biglietti dei concerti italiani e l’elenco delle città della tournée europea dopo il salto. Noi intanto vi ricordiamo “Springsteen and I”, il film documentario a cui collaborare con registrazioni che non superino i 5 minuti e che raccontino un momento della propria vita come fan di Springsteen.

Continua a leggere: Bruce Springsteen in concerto in Italia nel 2013 - cambiano le date di Napoli e Padova. Ecco le prevendite e i biglietti

....
condividi 0 Commenti

Springsteen and I - il documentario su i fan di Bruce Springsteen co-prodotto da Ridley Scott

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Springsteen and I - il documentario su i fan di Bruce Springsteen co-prodotto da Ridley Scott

Del profondo, viscerale rapporto tra Bruce Springsteen e i suoi fan è stato scritto moltissime volte. L’idea del documentario Springsteen and I è quella di tradurre quell’energia in immagini, proprio con l’apporto degli stessi appassionati della musica del Boss.

Il progetto è prodotto dalla Ridley Scott Associates (la società del famoso regista), dalla Black Dog Films e dalla Scott Free London, la regia sarà invece opera di Billie Walsh che coordinerà tutto il materiale inviato a questo sito. Chiunque può partecipare, con registrazioni che non superino i 5 minuti e che racconti un momento della propria vita come fan di Springsteen, un live, un qualsiasi momento legato alle sue canzoni.

Il film dovrebbe uscire nel corso del 2013 e mancano quattro giorni al 15 novembre, data in cui si potranno inviare i propri contributi, che dovranno arrivare entro e non oltre il 29 novembre. Per materiale più lungo e articolato, è necessario contattare direttamente lo staff.

....
condividi 0 Commenti

Bruce Springsteen: "Wrecking Ball" diventa una app per Facebook

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Bruce Springsteen: "Wrecking Ball" diventa una app per Facebook

Dopo aver raggiunto le posizioni più alte delle classifiche di tutto il mondo, “Wrecking Ball” - diciassettesimo album in studio di Bruce Springsteen - da oggi 13 aprile diventa un’omonima applicazione su Facebook. Dedicata non solo ai fan storici ma a tutti quelli che hanno apprezzato i temi dell’album e raggiungibile a questo link, l’app è una sorta di viaggio all’interno dei testi, mentre si condividono le proprie impressioni con altri.

Connettendosi, l’applicazione (sviluppata da E3 in collaborazione con Sony Music Italy) ‘cattura’ le fotografie del proprio profilo e crea un mondo fatto delle persone cui possiamo avere sogni, speranze, propositi in comune. Intanto, un’altra novità dal Boss: il prossimo 17 aprile 2012, sarà pubblicato in vinile il suo nuovo singolo “Rocky Ground”, in occasione del quinto Record Store Day e sarà in programmazione radiofonica a partire dalla fine del mese.

....
condividi 0 Commenti

Billboard classifica americana singoli e album: We Are Young sempre prima, Bruce Springsteen in cima agli album

pubblicato da Alberto Graziola

bruce springsteen

Eccoci all’appuntamento settimana sulla classifica americana della Billboard. E come sempre partiamo dai singoli.

Non mollano la presa i fun. Featuring Janelle Monae con “We are young” seguiti da Kelly Clarkson alla 2 con “Stronger”. Terzo posto non modificato con Adele e la sua “Set fire to the rain”. Salgono alla 6 (dalla 8) David Guetta Featuring Nicki Minaj con “Turn me on”. Rientra in top ten alla numero 7 Drake feat. Rihanna con “Take care”. Scende alla 10 Katy Perry con “Part of me”. Undicesimo posto We Found love mentre Bruno Mars con “It will rain” chiude la top 20.

Adele perde la vetta degli album con “21″, scendendo solo alla numero 2. Primo gradino per Bruce Springsteen con “Wrecking Ball”. Al terzo posto la compilation “NOW 41″. In salita fino al quarto posto Lady Antebellum con “Own the night”. Quinti i Coldplay con “Mylo Xyloto”. Scende alla 6 “Whitney: The Greatest Hits”. Crollo di Rihanna dalla 9 alla 17, chiude la top 20 Kelly Clarkson con “Stronger”

Dopo il salto le prime venti posizioni:

Continua a leggere: Billboard classifica americana singoli e album: We Are Young sempre prima, Bruce Springsteen in cima agli album

....
condividi 9 Commenti

Album più venduti: italia (Agg. 15 Marzo 2012)

pubblicato da Madkid


12000 Lune oggi perde il comando e scende alla posizione 2 della classifica album FIMI/GfK, ma ciò non significa certo che l’ondata di celebrazione della carriera di Lucio Dalla sia svanita. Anzi: i dischi del cantautore bolognese continuano a imperversare ai piani alti della chart, metà della Top-10 è “a tema” e qualcuno dei titoli addirittura migliora la performance già ottima della scorsa settimana. Solo per rimanere in zona calda, salgono Caro Amico Ti Scrivo… (14>9), Work In Progress (19>7), Dallamericaruso (16>4).

Tra i dischi dei reduci da Sanremo tengono bene Emma (#6, ricordando che Sarò Libera è in riedizione) ed Arisa (#10); un poco più indietro galleggiano il giovane Casillo (#13), Gigi D’Alessio (#14) e Nina Zilli (#20).

Non manca qualche nuova entrata di nazionalità straniera: debuttano bassini Making Mirrors di Gotye (posizione 73, grazie al traino di Somebody That I Used To Know) e How About I Be Me (And You Be You) di Sinead O’Connor (#57). Chi invece dimostra di non aver alcun problema di rodaggio e/o ‘di dogana’ è l’autore dell’opera che trovate in bell’evidenza dopo il salto…cliccate -come fate sempre!- per scoprire titolo e copertina dell’album più venduto in Italia.

[La classifica fa riferimento alla settimana 10 – dal 05 al 11 Marzo 2012]

10. Amami - Arisa
9. Caro Amico Ti Scrivo… - Lucio Dalla
8. Up All Night - One Direction
7. Work In Progress - Lucio Dalla & Francesco De Gregori
6. Sarò Libera - Emma
5. L’Amore E’ Una Cosa Semplice - Tiziano Ferro
4. Dallamericaruso - Lucio Dalla
3. 21 - Adele
2. 12.000 Lune - Lucio Dalla

L’album più venduto in Italia di questa settimana è…

Continua a leggere: Album più venduti: italia (Agg. 15 Marzo 2012)

Uscite discografiche Marzo 2012 (1° parte): recensioni

pubblicato da Riccardo "Zago" Zagaglia

Soundsblog_recensioni

Bruce Springsteen - Wrecking Ball: il Boss in versione studio album mancava dal 2009, dal non proprio riuscitissimo “Working on a Dream“, uno degli episodi più trascurabili (ecco… non quanto i primi anni ‘90) della onorata carriera di Bruce Springsteen. “Wrecking Ball” è il classico disco senza troppe sorprese che però riesce a convincere fin da subito grazie ad una ritrovata scrittura di livello. Suggestioni irlandesi (”Easy Money”, “We Are Alive” e soprattutto “Death To My Hometown”), i toni dimessi da classicone (”Jack Of All Trades”) con i cori gospel a fare da contraltare (”This Depression”), l’US-roots-rock marchio di fabbrica (”We Take Care Of Our Own”) e l’immancabile caduta di stile (”Rocky Ground”). I testi sempre belli densi e sentiti che incredibilmente sfiorano la retorica senza mai finirci dentro con tutto il piede. Nel 2012, difficile chiedergli tanto di più…(z.) Voto: 6/7

Uochi Toki - Idioti: ricapitoliamo… “Libro Audio”, 3° miglior album italiano del 2009, “Cuore Amore Errore Disintegrazione”, migliore album italiano del 2010, senza contare quanto abbia amato “Laze Biose” e i primissimi vagiti che popolavano i forum da music-nerds. E’ proprio il nerdismo più estremo che viene fuori qui in “Idioti”, ancora più che nei precedenti lavori. Ma la cosa bella è che pur rimanendo all’interno di uno stile personalissimo e ripetendo alcuni loro clichè (la natura, la tecnologia ecc..), ogni volta riescono a riempire i propri dischi di spunti interessanti, di nuovi affreschi cinici/ironici di microrealtà quotidiane, di nuovi giochi e sperimentazioni sia a livello di lessico che di metriche. “Idioti” forse non è il loro album migliore, ma è impossibile non rimanere ancora una volta affascinati dal genio lirico/musicale di Napo e Rico. (z.) Voto: 7

Continua a leggere: Uscite discografiche Marzo 2012 (1° parte): recensioni

Bruce Springsteen: ascolta "Wrecking Ball" in streaming e la cover di "Sexy and I Know it" degli LMFAO con Jimmy Fallon

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Dopo una gran quantità di anticipazioni diffuse online nelle settimane precedenti, quale poteva essere la maniera migliore per salutare l’uscita ufficiale di “Wrecking Ball“? La prima e più ovvia, è quella di mettere a disposizione l’album in streaming. Quindi pronti a cliccare ‘play’ sul widget che trovate alla fine del post.

Se però volete farvi qualche risata e sottolineare con noi ancora una volta quanto il talento di Bruce Springsteen vada di pari passo con la sua umanità, tornate su e guardatevi il video di un momento della sua performance registrata durante l’ultima puntata del “Late Night with Jimmy Fallon”. Con il conduttore nel ruolo di Neil Young, il Boss nel ruolo del se stesso di qualche decennio fa, interpreta una versione folk rock di… “Sexy and I Know it”, la hit degli LMFAO. Applausi.

....
condividi 0 Commenti

Bruce Springsteen: ascolta "Easy Money" dal nuovo album "Wrecking Ball"

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Dopo il video ufficiale realizzato per “We take care of our own”, primo singolo estratto da “Wrecking Ball”, il nuovo attesissimo album di Bruce Springsteen, arriva sul sito del Guardian un nuovo leak dal disco. Si tratta di “Easy Money”, seconda traccia in scaletta che insiste nel mood di protesta e riscatto comune a tutto il diciassettesimo capitolo della discografia del Boss.

La disoccupazione è una cosa davvero devastante. So bene quali danni provochi alle famiglie (il padre di Bruce fu licenziato negli anni ‘70 e non si riprese mai del tutto da questo evento, NdR). Sono cresciuto in una casa in cui c’erano cose che non si potevano dire. Era una specie di campo minato. Era mia madre che portava il pane a casa. Era incrollabile e infaticabile e ho preso queste doti da lei.

E ancora:

Non è stata mantenuta una promessa importante. Non puoi avere degli Stati ‘Uniti’ se stai dicendo ad alcune persone che non possono ’salire sul quel treno’. C’è un punto di rottura in cui la società collassa. Non puoi avere un paese civile se c’è una simile faziosità.

Una serie di dichiarazioni forti e importanti: questo “Wrecking Ball” è quasi un seguito ancora più amareggiato e disilluso del capolavoro “Born in the USA”: disco che fu - parzialmente - frainteso e che oggi echeggia nelle parole di Springsteen: “Ho passato tutta la vita a giudicare la distanza tra l’American Dream e la Realtà. Quello che è stato fatto al nostro paese è stato sbagliato e non patriottico e anti-americano e a nessuno è stato chiesto di renderne conto. C’è del vero patriottismo in tutti i miei brani migliori, ma è un patriottismo critico, inquisitorio e spesso arrabbiato”. Applaudiamo con un pensiero ai guai del nostro paese, mentre leggiamo la tracklist completa dell’album dopo il salto.

Continua a leggere: Bruce Springsteen: ascolta "Easy Money" dal nuovo album "Wrecking Ball"

....
condividi 2 Commenti

Bruce Springsteen: guarda il video di "We take care of our own", il primo singolo dal nuovo album "Wrecking Ball"

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Bisogna attendere ancora fino al 5 marzo per poter ascoltare “Wrecking Ball“, il nuovo album di Bruce Springsteen. Intanto sappiamo delle tre date italiane (il 7 giugno a Milano, il 10 a Firenze e l’11 a Trieste) e che il compianto ‘Big Mansarà sostituito da ben due sassofonisti, uno dei quali sarà Jake Clemons, nipote dello scomparso membro della E Street Band.

Tra le novità, arriva anche il primo video: quello realizzato per “We take care of our own”, il singolo ufficiale del disco che vi avevamo fatto ascoltare qualche tempo fa. Immagini in bianco e nero con parte del testo in sovrimpressione per una canzone che racconta la fatica del ricostruire qualcosa (”There ain’t no help, the cavalry stayed home” - il riferimento alla tragedia di New Orleans e dell’uragano Katrina è evidente) e la speranza di farcela, simboleggiata dalla camminata di gruppo e dal ritorno del ‘colore’ nelle riprese sul finale.

....
condividi 0 Commenti

Bruce Springsteen: "Wrecking Ball" è il nuovo album. Ascolta il primo singolo "We take care of our own"

pubblicato da Massimiliano 'intweetion' Lancioni

Bruce Springsteen:

Eccolo, finalmente. Il nuovo album di Bruce Springsteen con la sua E-Street Band uscirà il 5 marzo (tre giorni dopo l’inizio della tournée americana), sappiamo che si intitolerà “Wrecking Ball”, quella che vedete a inizio post è la copertina, mentre dopo il salto trovate il primo singolo “We take care of our own” e la tracklist completa.

“Wrecking Ball” è stato prodotto da Ron Aniello e vede insieme anche la partecipazione di Tom Morello dei Rage Against The Machine alla chitarra e di Matt Chamberlain dei Pearl Jam alla batteria. Il titolo inoltre, è lo stesso di uno dei brani spesso anticipati dal Boss durante i live, contenuto nel nuovo album.

Confermate anche le tre date italiane (il 7 giugno a Milano, il 10 a Firenze e l’11 a Trieste), non ci resta che ascoltare il nuovo singolo. Diciamo subito che non entusiasma, che sicuramente è un brano meno incisivo e potente della title-track (un anthem trascinante di quelli che solo Springsteen è capace di scrivere), che ricorda alcuni degli episodi meno introspettivi di “The River”, ma che - ne siamo certi - sarà riscattato dal resto del disco. Ascoltate e diteci la vostra.

Continua a leggere: Bruce Springsteen: "Wrecking Ball" è il nuovo album. Ascolta il primo singolo "We take care of our own"

....
condividi 3 Commenti