Robbie Williams sempre più vicino al ritorno coi Take That: "A fare l'artista solista ci si sente... soli!"

Robbie Williams sempre più vicino al ritorno coi Take That: "A fare l'artista solista ci si sente... soli!"

Stando a quanto riferito da Robbie Williams ai redattori del tabloid britannico OK!, sembra proprio che sia andato davvero bene l'incontro amichevole con i restanti membri dei Take That avvenuto in uno studio di registrazione di Los Angels all'inizio del mese:

"Lo ammetto, a fare l'artista solista dopo un po' ci si sente, come dire... soli! Anche perchè, da un certo punto di vista, ho sempre voluto far parte di un gruppo già da quando ho lasciato 'quel' gruppo. Non so però se ci sarà la tanto sospirata reunion, nè so quanto di me dovrò metterci dentro, ma se c'è una cosa che so è che voglio davvero bene a quei ragazzi. Per il resto vedremo, in questo momento non so che succederà. Quando me ne andai fu una questione di problemi con il manager, problemi all'interno del gruppo, droga e via discorrendo. Cose che colpiscono il 90% delle boyband insomma, ma che ora non esistono più."

A quando perciò il prossimo album in studio dei "nuovi vecchi" Take That? Difficile dirlo, specie in considerazione del fatto che i problemi accennati dallo stesso Robbie potrebbero malauguratamente ripetersi in qualunque momento e senza preavviso alcuno: naturalmente vi terremo informati degli sviluppi futuri di una faccenda che, se trovasse la definitiva conferma, ci consegnerebbe nuovamente la più importante e famosa boy band degli anni '90 (nella sua formazione originaria, s'intende).

  • shares
  • +1
  • Mail