Elton John: "Gesù? Un gay super-intelligente e compassionevole"

Elton John: "Gesù? Un gay super-intelligente e compassionevole"

Che sir Elton John abbia quasi una propensione naturale allo scandalo non è di certo un segreto, così come non è assolutamente una novità il suo voler essere sempre al centro dell'attenzione con abbigliamenti, atteggiamenti e dichiarazioni a dir poco eccentrici. L'intervista rilasciata di fresco al magazine newyorkese Parade ha però dell'incredibile ed è destinata a suscitare (o meglio, sta già suscitando) reazioni molto forti:

“Gesù era un omosessuale compassionevole e super-intelligente, in grado di capire i problemi umani. Sulla croce ha perdonato le persone che lo avevano crocifisso. Gesù voleva che fossimo inclini all’amore e al perdono. Non so che cosa porti la gente ad essere così crudele. Provate ad essere una donna lesbica in Medio Oriente: meglio essere morta!“

Come se non bastassero queste dichiarazioni, il Baronetto della musica pop britannica ha alimentato il fuoco della contestazione affermando, nel corso della stessa intervista, di essere un consumatore abituale di droghe e di non pentirsene affatto. A patto naturalmente di presenziare ad una puntata riparatoria di Porta a Porta per chiedere il nostro perdono come fatto recentemente da Morgan, ma ne dubitiamo.

  • shares
  • +1
  • Mail