X Factor, Silver: "Sono stato escluso da Sanremo Giovani, ma vado avanti"


Silver, dopo aver partecipato nel 2009 a X Factor, ci ha provato quest'anno con Sanremo Giovani. Ma l'esito non è stato dei più fortunati. Il cantante, il cui vero nome è Silvio Barbieri, infatti ha visto esclusa la canzone proposta, dal titolo Tre Gocce. A TgCom 24, in occasone della presentazione del video del brano, il giovane ha spiegato la sua reazione:

La parola esclusione naturalmente non è quasi mai sinonimo di gioia. Da parte mia sono molto soddisfatto del brano, ma si sa che i posti disponibili sono solo 8 e siamo in tanti a concorrere, con altrettanti brani validi. Ad ogni modo, nella musica come in tutti gli altri ambiti, quando c'è passione verso ciò che si fa, ogni prova diventa un’esperienza importante, in tale ottica si vince su tutto e si va avanti persino con maggiore carica.

Silver, a suo tempo coccolato e seguito da Morgan, ha raccontato di essere rimasto in contatto con alcuni dei protagonisti del talent show da qualche tempo approdato su Sky:

Con Morgan, per esempio, dopo XFactor ci siamo incontrati in più di un occasione, semplicemente per fare due chiacchere o per qualche condivisione musicale. Un’altra volta avevo necessità di alcuni abiti per fare un servizio fotografico, l'ho chiamato, e quella sera abbiamo scelto insieme gli abiti più adatti, tra vestiti, giacche, camicie, cappelli, occhiali e accessori vari! Anche in quell’occasione si è rivelato essere dotato di grande generosità e l’ho apprezzato molto. Con Luca Tommassini ci si sente per salutarsi e talvolta è successo di incontrarsi in ambiti lavorativi. Con Marco Mengoni mi tengo in contatto telefonico e ci vediamo principalmente nel backstage ai concerti.



Silver non nasconde il fatto che "X Factor ha segnato un passaggio importante nella mia vita"; infatti ora la musica "è diventata il mio mestiere":

Sono entrato a far parte del mondo professionistico, a contatto con quelle figure che prima erano molto lontane dalla mia quotidianità (produttori, arrangiatori, discografici), ma che diventano indispensabili se si vuole vivere di musica. Nel periodo successivo a X Factor si è via via strutturata quella che è la mia attuale équipe di lavoro con la quale abbiamo definito, progressivamente, la mia linea artistica realizzando, attraverso la scrittura, l'interpretazione e la sperimentazione, molteplici brani e provini. Inoltre, ho avuto modo di ampliare le mie esperienze "dal vivo", calcando palchi prestigiosi e vivendo momenti davvero indimenticabili, per ricordarne alcuni: il duetto con Morgan in live piano e voce, la serata per Haiti con Simona Ventura, il duetto con Alberto Fortis nella gremita Piazza della Loggia di Brescia, il concerto di capodanno in Piazza Maggiore a Bologna con 15mila persone.

Infine Silver ha svelato che tra qualche giorno, quando inizierà il Festival di Sanremo, farà il tifo per un collega in particolare, peraltro con il suo stesso background, almeno per quanto concerne la partecipazione a X Factor:
Per chi farai il tifo tra i Giovani di Sanremo di quest’anno?

Da qualche anno sono sempre molto curioso di sapere chi saranno gli Artisti Giovani in gara a Sanremo, sopratutto per ascoltare i brani scelti. Le canzoni quest’anno sono molto varie e diverse tra loro, vanno a toccare disparati mondi e stili musicali e di scrittura, sarà interessante capire quale riceverà più consensi. Da parte mia devo dire che sono particolarmente felice di vedere Antonio Maggio tra gli 8 in gara, e colgo l’occasione per fargli di nuovo, e pubblicamente, un grande in bocca al lupo in quanto, oltre ad avere un brano a mio parere molto forte, è anche un mio caro amico.

  • shares
  • +1
  • Mail