Brit Awards 2010, i vincitori. Trionfa (ancora) Lady GaGa


L'anno passato andarono in scena in contemporanea con la seconda serata di Sanremo, questa volta invece i Brit Awards hanno coinciso con l'atto inaugurale del nostro Festival (inevitabile parte l'associazione mentale dei due eventi, e impietoso è -ahinoi- l'esito del paragone!).

Nella Capitale del Regno si è consumata l'edizione 2010 dei prestigiosi premi musicali britannici; a smistare il traffico per l'evento che festeggiava il 30esimo compleanno c'era l'attore Peter Kay.

15 statuette da assegnare, decine di pretendenti ai titoli...una sola dominatrice, tra l'altro non britannica ma ammerigana. Signore e signori, i Brits hanno sancito l'ennesimo trionfo della (ancor giovane) carriera di Lady GaGa. Era candidata in 3 categorie...ha fatto en-plein! Alle sue spalle, la boyband sfornata dall'X-Factor locale JLS a quota 2 premi e uno stuolo di altri artisti che si son spartiti la gustosa torta con una fetta a testa. A seguire l'elenco completo dei vincitori. Per le live performances invece cliccate qui

Brit Awards 2010 – And The Winners Are...

British Male Solo Artist - Dizzee Rascal
British Female Solo Artist - Lily Allen
British Group – Kasabian
British Breakthrough Act – JLS
British Single - ‘Beat Again’ - JLS
British Album - "Lungs" - Florence & The Machine

International Male Solo Artist - Jay-Z
International Female Solo Artist - Lady GaGa
International Newcomer - Lady GaGa
International Album - ‘The Fame’ - Lady GaGa
Outstanding Contribution To Music - Robbie Williams
BRITs Album of 30 Years - ‘(What’s The Story) Morning Glory’ - Oasis
The BRITs Hits 30 - "Wannabe/Who do You Think You Are" - Spice Girls

Critics' Choice – Ellie Gouldling
British Producer – Paul Epworth

  • shares
  • +1
  • Mail