Keith Richards e Ron Wood (Rolling Stones): il caso emblematico dell'amicizia "analcolica"

Keith Richards e Ron Wood (Rolling Stones): il caso emblematico dell'amicizia "analcolica"

Il tempo è un arbitro imparziale ed incorruttibile che scandisce e regola la vita di tutti gli esseri viventi, senza distinzione alcuna: devono essersene accorti (seppure in leggerissimo ritardo) anche Keith Richards e Ron Wood. Gli anni in cui, assieme ai Rolling Stones, hanno contribuito a creare il mito del "Sex, Drug & Rock n'Roll", si fanno sempre più lontani, specie in considerazione delle nuove indiscrezioni trapelate in questi giorni sui tabloid inglesi.

Stando al Daily Express, infatti, i due ex "compagni di bottiglia" si sarebbero riavvicinati con lo scopo di aiutarsi vicendevolmente a stare alla larga dall'alcol: una sorta di "mini-club degli Alcolisti Anonimi", o una "santa alleanza" da cui trovare la forza necessaria per purificare (si spera definitivamente) il corpo e lo spirito.

A questo punto, perciò, non possiamo fare altro che sperare che questa amicizia terapeutica duri il più a lungo possibile, affinchè il buon vecchio Keith ed il pazzerello Ron non si lascino più andare in situazioni simili a quella ammirabile nell'eloquente immagine d'inizio articolo.

  • shares
  • +1
  • Mail