The Who: l'esibizione al Superbowl 2010


Come vi avevamo preannunciato, i leggendari The Who hanno avuto l'onore di suonare durante l'intervallo del recente Superbowl 2010, come in passato hanno fatto altri artisti del calibro di Michael Jackson o Paul McCartney.

La band britannica, invecchiata e appesantita ma ancora capace di dare spettacolo, ha proposto una lunga medley composta dalle sue più famose "hit": Pinball Wizard, Baba O'Riley, Who Are You?, e l'intera Won't Be Fooled Again . Paura.

Prima che cominciasse il mini-concerto il cantante Roger Dartley ha dichiarato alle telecamere "il football americano è interessante, ma il calcio è meglio". Pochi italiani gli darebbero torto, ma immaginiamo che i 70.000 americani presenti al Sun Life Stadium di Miami la pensino diversamente.

Dopo la pausa troverete i due filmati dell'esibizione.

  • shares
  • +1
  • Mail