Steven Tyler: "Se gli Aerosmith mi sostituiscono, li denuncio!"

Steven Tyler: "Se gli Aerosmith mi sostituiscono, li denuncio!"

Nonostante si sia fatto recentemente vivo esibendosi in una ferramenta, il buon vecchio Steven Tyler continua ad avere problemi con i restanti membri degli Aerosmith, tanto da minacciare le vie legali qualora Joe Perry e compagni continuino imperterriti a cercare un suo sostituto. A riferire il tutto è lo stesso avvocato di Steven, intervenuto sulle pagine di Billboard per difendere l'onore e i diritti del suo celeberrimo assistito:

"Chiediamo l'immediata cessazione della ricerca di un suo sostituto da parte degli altri membri della band. Non vogliamo adire a vie legali, nè ci piace l'idea di intraprendere un'azione legale. La direzione in cui vogliamo andare è quella degli Aerosmith insieme con Steven Tyler in concerto in Europa, in tour in America Latina, o in uno studio a registrare un nuovo album."

La stessa lettera è stata già inviata la scorsa settimana al manager degli Aerosmith, Howard Kaufman, a cui però non è seguita una risposta. Naturalmente vi terremo informati degli eventuali aggiornamenti.

  • shares
  • +1
  • Mail