Daft Punk: dopo "Fragile" arriva "The Crash". Sarà un altro fake?

DaftPunk

Proviamo a ricostruire la storia. I Daft Punk vengono ingaggiati per la colonna sonora del remake di Tron: uno dei migliori film di fantascienza di sempre. Il duo accetta di buon grado e inizia a lavorare sulle musiche per Tron - Legacy (questo il titolo della nuova versione).

Fin qui, tutto nella norma. La scorsa settimana però inizia a circolare la notizia che uno dei brani è stato reso disponibile su YouTube. Ovviamente l'eco è enorme: tutti i blog e le webzine più note diffondono il pezzo e cominciano a piovere le prime recensioni, le prime impressioni sul presunto nuovo lavoro.

Qualcuno mostra delle perplessità, altri insistono con l'assoluta originalità del brano. Risultato: si scatena una caccia alla fonte che -ovviamente- non porta a nulla. Passano appena pochi giorni e arriva la secca smentita dell'etichetta (anche perché la posta in gioco è alta: parliamo di una produzione Disney).

I press agent dichiarano infatti che quello che circola in rete non è un pezzo dei Daft Punk, che la colonna sonora è ancora in fase di realizzazione (difficile crederlo, visto che il film è previsto per la fine dell'anno) e chiudono la questione così.

Fino ad oggi. Dall'ennesimo misconosciuto blog, arriva una nuova segnalazione. La traccia si chiama "The Crash" (forse con riferimento ad una delle scene della pellicola), il sound è quello del duo francese e sembra realizzato molto meglio del fake precedente. Non solo. In questo caso, i beat e i suoni sono davvero molto simili a quelli utilizzati di recente dal duo e l'effetto finale è molto cinematografico: puro 'accompagnamento' delle immagini. Voi cosa ne pensate? Noi ci fidiamo, almeno fino alla prossima smentita.

  • shares
  • +1
  • Mail