Usher: "Hey Daddy" (video)

E' proprio vero che forse non riusciremo più a sentire una hit del calibro di "Yeah". Tutti abbiamo sempre sperato che Usher in qualche modo potesse riuscire a riproporci una canzone che fosse a livello ma mai siamo stati accontentati.

Questa volta con "Hey Daddy" avevamo ancora una volta sperato che il miracolo sarebbe stato compiuto ed invece niente: il nuovo singolo, anticipatore del nuovo album ‘Raymond v. Raymond’ (in uscita il 30 marzo), sa di qualcosa di andato a male. Non è incalzante, annoia, si rifà ai soliti stereotipi r&b e non porta nessuna ventata di freschezza.

Anche il video non ci fa godere come vorremmo: le scene di ballo sono molto piacevoli, soprattutto grazie ad una regia non scontata, ma non appena si passa alle immagini in cui si parla di questa pseudo storia d'amore allora ecco che "l'americanata" è servita... e noi siamo dispiaciuti! Povero Usher.

  • shares
  • Mail