Gianni Morandi: "Torno a cantare ma non a Sanremo"


Al Gran Teatro Geox di Padova ci sarà il prossimo 31 dicembre per il concerto di Capodanno (start ore 22.40). Sul palco dell'Ariston, invece, nel 2013 non salirà. Gianni Morandi torna a cantare per festeggiare la fine del 2012 e rivela di aver rifiutato di partecipare in veste di artista in gara al Festival di Sanremo 2013 (che andrà in onda, ormai è ufficiale, dal 12 al 16 febbraio). Il cantautore bolognese ha raccontato l'entusiasmo per poter tornare a fare il suo mestiere vero, dopo aver avuto diverse esperienze nei panni di conduttore televisivo (di due edizione della kermesse canora ad esempio):

È bello pensare di tornare a cantare, a fare il proprio lavoro: il cantante. Negli ultimi anni ho fatto il conduttore di Sanremo, che è molto impegnativo, ed un film, ma ora torno a cantare.

Morandi ha anche annunciato che nel 2013 ha in programma due concerti in Russia (dalla quale è tornato pochi giorni fa proprio per una perfomance) e negli Stati Uniti, ma ha anche precisato che "alla mia età non faccio progetti a lungo termine".
Le speranze per il futuro però ci sono, come per esempio quella di tornare a duettare con Adriano Celentano all'Arena di Verona, come ha fatto lo scorso ottobre in diretta tv.
Infine, come anticipato, il rifiuto a partecipare alla gara di Sanremo 2013:

Fabio (Fazio, Ndr) mi aveva chiesto se volevo cantare in gara. Ma ho pensato che forse era troppo. Con tutte le volte che sono stato a Sanremo a vario titolo, come ospite, come concorrente e come conduttore, la gente avrebbe potuto dire 'Adesso basta!'. Comunque, Fazio farà un grande Festival: lo ha già fatto due volte e lo conosce bene, è sempre un innovatore e studierà qualcosa di nuovo.

  • shares
  • +1
  • Mail