Raphael Gualazzi a Sanremo 2013 con Sai (Ci basta un sogno) e Senza ritegno

Raphael-Gualazzi-Festival-Di-Sanremo-2013

Ecco un altro nome confermato per la prossima edizione di Sanremo.

Ci sarà anche Raphael Gualazzi a contendersi i primi posti della classifica della kermesse della canzone italiana più conosciuta in tutto il mondo. Non è la sua prima volta come concorrente, era già stato presente all'Ariston nel 2011 con il pezzo 'Follia d'Amore' che gli ha portato numerosi riconoscimenti sia da parte della critica che dal pubblico.

Proprio lui poi è stato scelto per rappresentare l'Italia all'Eurovision Song Contest con un ottimo piazzamento finale. Insomma, Raphael potrebbe avere tutte le carte in regola per poter puntare ai piani alti nella serata finale. Anche lui, come tutti gli altri, porterà due brani -come da nuovo regolamento- e la scelta è ricaduta su 'Sai (Ci basta un sogno)' e 'Senza ritegno'

Raphael Gualazzi chi è

Raphael Gualazzi è un cantautore e pianista italiano che, dopo il Conservatorio, ha voluto sperimentare nuovo generi musicali, jazz, blues e fusion. La sua carriera supera in breve tempo i confini italiani, si reca anche nel Vermont per "The History & Mystery of Jazz" e poi torna in Italia dove sale sul palco dell'Heineken Jammin Festival, al Pistoia Blues Festival ed è stato anche ospite al Giffoni Film Festival. Nel 2011 è la volta del Festival di Sanremo con il brano "Follia d'amore". E' un trionfo: primo posto della categoria Giovani, il Premio della Critica “Mia Martini”, il premio della Sala Stampa Radio e Tv, il Premio Assomusica per la migliore esibizione live. Arriva secondo, sempre nel 2011, all'Eurovision Song Contest con "Madness of Love". Il suo secondo album "Reality and Fantasy" è acclamato da pubblico e addetti del settore.

Raphael Gualazzi: videoclip

Parlando di Raphael Gualazzi è impossibile non citare, come suo video simbolo, la canzone che lo ha fatto trionfare a Sanremo nella categoria Giovani e -nella versione inglese- lo ha portato ad un soffio dalla vittoria anche all'Eurovision Song Contest. Qui sotto il video di Follia d'Amore, semplice e poetico:

Raphael Gualazzi, discografia

L'esordio di Raphael Gualazzi avviene nel 2005 con l'album 'Love Outside the Window'. Dopo numerosi live all'estero e in Italia (all’Heineken Jammin Festival e al Pistoia Blues Festival, ad esempio), il cantante sbarca a Sanremo nel 2011 con il pezzo 'Follia d'amore', da lui stesso scritto e prodotto. Vince la categoria Giovani, esce l'album 'Reality & Fantasy' e partecipa con la sua 'Madness of Love' all'Eurovision Song Contest arrivando addirittura in seconda posizione. Calda Estate (Dove sei) e Love goes down slow sono altri suoi singoli usciti nel 2011.

  • shares
  • +1
  • Mail