Jenni Rivera è morta: trovati i resti dell'aereo precipitato su cui viaggiava la cantante

jenni-rivera

    Update: la notizia che nessuno voleva sentire è arrivata dal Messico. E' stato trovato il relitto di un piccolo aereo precipitato. Nessun superstite al suo interno. Dalle prime notizie sembra poter essere quello dell'artista scomparsa da alcune ore. Le autorità indicano i resti dell'aereo compatibili con le caratteristiche del jet al cui interno viaggiava la nota cantante, con altre cinque persone e i due piloti.

Da noi non è così famosa ma Jenni Rivera è una cantante messicana molto nota in patria, attiva nel panorama musicale dal 1992. Il suo è un sound che riprende la tradizione latina: ha venduto, nel mondo, qualcosa come venti milioni di copie grazie ai suoi album. I suoi dischi raccontano storie, narrano amori difficili, sofferti, amicizie, temi quotidiani tra relazioni e tormenti.

Il suo decimo Lp, Jenni, del 2008, ha raggiunto la vetta della Billboard Top Latin Albums chart. Proprio per tutte queste ragioni, in America ha fatto scalpore la notizia della sua sparizione improvvisa, proprio poche ore fa. Lo hanno annunciato le autorità messicane: stanno cercando il jet della cantante scomparso dai radar a circa 60 miglia dalla città di Monterrey, intorno alle 3 di mattina ora locale.

L'artista aveva finito di esibirsi in un concerto e, come da abitudine, era ripartita. A dieci minuti dal decollo, però, ogni contatto dalla base con l'aereo è diventato impossibile. Doveva arrivare a Toluca circa un'ora dopo. Jorge Domene, portavoce per il governo del Nuevo Leon, ha assicurato l'intervento di agenti ed elicotteri anche per la ricerca di un eventuale aereo caduto in zona.

Alejandro Argudin, che lavora all'aviazione civile del Messico, ha però specificato che, per ora, l'aereo risulta solamente scomparso: non è detto che sia precipitato, sebbene il rischio non sia nemmeno da sottovalutare.

La Rivera è stata nominata per ben tre anni ai Latin Grammys, nel 2003, 2008 e 2010. Si è anche esibita per due sere di fila al Nokia Theatre, sold out nelle date del 6 e 7 agosto 2010. Visto il grande successo di pubblico e di critica, Jenni era impegnata da poco in un nuovo progetto con materiale registrato in inglese e destinato al grande pubblico

Sul piccolo aereo scomparso erano presenti cinque passeggeri e i due piloti. Le ricerche continuano senza sosta.

  • shares
  • +1
  • Mail