X Factor 6: Davide Merlini terzo classificato

davide-merlini-terzo-classificato-x-factor-6

Davide Merlini è il terzo classificato di questa sesta edizione di X Factor.

Il ragazzo è stato l'ultimo ad essere eliminato nella squadra di Simona Ventura. Lo stesso ragazzo racconta il suo bel rapporto con il giudice, riuscendo a sciogliersi sempre di più nel corso delle puntate. Abbiamo assistito ad una bella prova per questo ragazzo che cantava solo per divertimento o tra gli amici in un karaoke.

E' arrivato fino alla puntata finale di X Factor 6 e ha perso la sfida con Ics e Chiara. Timido, genuino, è decisamente migliorato nel corso delle settimane, acquistando una sicurezza evidente e una voce più potente rispetto ai primi casting.

Dopo il salto, la scheda di Davide Merlini dal sito di X Factor:

CARTA D’IDENTITÀ

Nome: Davide Merlini
Altezza: 1,75 m.
Peso: 70 Kg.
Occhi: castani
Capelli: castani
Segni particolari: il tatuaggio di una stella sul pettorale destro e un orecchino al lobo sinistro
Animali domestici: un coniglietto nano di nome Ramsey
Segno zodiacale: Toro

CURIOSITÀ

Qual è il tuo rapporto con lo sport?
Fino all’età di 14 anni ho praticato atletica leggera.

Cosa fai nel tempo libero?
Esco con gli amici e la mia ragazza.

Segui la moda o non te ne frega niente?
Non mi interessa più di tanto.

Cosa ti diverte?
Cantare e giocare a calcetto.

Cosa non sopporti?
Le persone superficiali, arroganti e presuntuose, e la falsità.

Sogni nel cassetto?
Poter un giorno far diventare un lavoro quello che oggi è solo un hobby: cantare!

Sei innamorato?
Follemente.

Qual è la tua più grande paura?
Essere abbandonato, ovvero il giorno in cui le persone per me importanti non ci saranno più.

Sei superstizioso? Hai portafortuna o riti scaramantici?
Sono superstizioso il giusto. Ho alcuni riti scaramantici, ma proprio perché un po’ lo sono preferisco non rivelarli.

Il tuo luogo preferito?
Uno spiazzo in montagna – a Pradipaldo, frazione di Asiago – che si apre su altipiano dove si può ammirare tutto il panorama.

Cosa faresti pur di affermarti nel mondo della musica?
Dire di tutto è banale, però sicuramente farei qualsiasi sacrificio necessario per poter coronare il mio sogno, rispettando sempre e comunque i valori che la mia famiglia mi ha insegnato, cioè rispettare il prossimo e me stesso.

Cosa ti piacerebbe si dicesse di te come artista?
Che sono solare, umile, un artista che nonostante la giovane età riesce a trasmettere gioia, freschezza.

Una frase, una canzone, un libro, un film che ti accompagna o che ti rappresenta:
La canzone è Cambiare di Alex Baroni, il film che più mi rappresenta è Never Back Down di Jeff Wadlow e il libro è L’alchimista di Paulo Coelho.

Com’è il tuo rapporto con il web?
Decisamente buono, comunque non maniacale.

Un tuo personalissimo slogan:
Crederci sempre non mollare mai.

IDENTIKIT MUSICALE

A che età hai cominciato a cantare?
A mia memoria da sempre.

C’è qualcuno che non ha mai smesso di credere in te?
Mio padre.

Un concerto per te memorabile:
Il concerto di capodanno di due anni fa di Claudio Baglioni ai Fori Imperiali di Roma.

Canzoni portate al provino:
Avrai di Claudio Baglioni.

Qual è stato il giudizio di ogni singolo giudice?
Quattro sì.

Il voto che ti dai come cantante:
7

Le cinque canzoni più importanti della tua vita:
1) Lovely di Tommy Vee
2) When you say nothing at all di Ronan Kaeating
3) Imbranato di Tiziano Ferro
4) Wild ones di Flo Rida featuring Sia
5) Avrai di Claudio Baglioni

Cos’è per te la musica?
La musica per me è tutto, con lei riesco a esprimere tutte le mie emozioni, gioie, dolori, sofferenza, amore, felicità, serenità mi mette in uno stato d’animo di positività e mi dà un senso di appagamento verso me stesso e verso il mio prossimo. Quando canto è come se la mia anima si prolungasse ed avvolgesse tutto, in un splendido abbraccio d’amore.

  • shares
  • +1
  • Mail