Pietro Napolano, Chi sei? testo e audio

Ecco finalmente il testo e l'audio di Chi Sei, il pezzo che segna il ritorno sulle scene musicali di Pietro Napolano. La canzone, auto-prodotta e arrangiata in collaborazione con Emiliano Mangia e Francesco Caprara, chitarrista e batterista de La Scelta, vuole essere una "preghiera" alla sincerità elemento fondamentale alla base di ogni tipo di rapporto umano.

Chi sei? Cosa vuoi da me?
La testa gira come se
fosse impossibile
cadere ancora...
La testa gira come se
fosse impossibile...
Troppa luce ma non vedo mai
mai cosi chiaro
cerco solo la sincerita'
Eccomi di nuovo cosi
parole che cadendo
diventano una pioggia
che cade dentro di me
e poi...ti respiero e...
La testa gira come se
fosse impossibile...
Troppa luce ma non vedo mai
mai cosi chiaro
cerco solo la sincerita'
Parole come pioggia
goccia a goccia
gira la testa
Parole come pioggia
goccia a goccia
gira la testa
Troppa luce ma non vedo mai
mai cosi chiaro
cerco solo la sincerita'.

Pietro Napolano, Chi sei? nuovo singolo


Porta per titolo Chi sei?, il nuovo singolo di Pietro Napolano (in rotazione radiofonica da oggi venerdì 30 novembre 2012), ex concorrente di Amici di Maria De Filippi. Si legge nel comunicato ufficiale che accompagna l'uscita del pezzo:

Il brano vuole essere una "preghiera" alla sincerità elemento fondamentale alla base di ogni tipo di rapporto umano. Pietro Napolano torna con un singolo auto-prodotto e arrangiato in collaborazione con Emiliano Mangia e Francesco Caprara, chitarrista e batterista della band La Scelta.

E già dalle prime parole del testo si capisce l'intento del giovane cantautore:

Ci nascondiamo sempre di più dietro alle apparenze, inganniamo noi stessi e gli altri, conviviamo con la Bugia. Ci sono troppe cose evidenti che non vanno e senza mai sapere il perché non si risolve nulla! Mi chiedo: perché chiedere la sincerità è come chiedere un miracolo? La verità fa male ma l'illusione di più!


Si tratta di una delle prime importanti esperienze da solista dell'interprete napoletano lunga parentesi con i PQuadro (dal 2006 al 2011). Il duo, completato da Piero Romitelli, ha sfornato singoli di successo Malinconiche sere (terzo a Sanremo Giovani 2013), Francesca, Amo sai di te, Tu sei La musica in me e Io e te (inseriti nella colonna sonora della versione italiana di High School Musical 2), Anime di vetro prima di separarsi (temporaneamente?!) quasi un anno con un annuncio su Facebook:

E’ difficile per noi dirlo…ma la cosa è semplice….i PQUADRO hanno sentito il bisogno di iniziare ad esprimere ognuno la propria idea e la propria musica! La nostra amicizia è indiscutibile va oltre il lato artistico! Non possiamo che ringraziarvi per tutto l’affetto, calore e amore che ci avete dimostrato in questi anni non lo dimenticheremo mai…un abbraccio a tutti….e ancora GRAZIE!!! PIETRO E PIERO.

Lo scorso anno, Pietro ha preso parte anche alle selezioni di SanremoSocial presentando Martello ed incudine.

  • shares
  • +1
  • Mail