Geolier feat. Emis Killa, Como te è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il nuovo singolo di Geolier vede la partecipazione di Emis Killa.

Dal 22 marzo 2019, è disponibile il nuovo singolo di Geolier, rapper napoletano, proveniente da Giugliano, che ha raggiunto la popolarità a livello nazionale grazie al suo singolo d'esordio, P Secondigliano, pubblicato nell'aprile dell'anno scorso.

Il nuovo singolo di Geolier si intitola Como te e vede la partecipazione di Emis Killa. La produzione del singolo, pubblicato su etichetta BFM Music/Universal Music Italia, è stata affidata a Dat Boi Dee.

Di seguito, trovate il testo di Como te; cliccando sulla foto in alto, invece, potete vedere il video.

Geolier feat. Emis Killa - Como te: il testo

Escuchame como te llama
La la
Un'altra a casa che mi chiama
La la
Piglm e sord a n'da l'armadij
La la
Rolex, Patek e Audemars
La la.

Stong assettat e chest a copp
La la la la la la la
Mamma me chiamm e nun rispong
Na na na na na na na
Ric arò staij, nun m'arricord
La la la la la la la
Mo pe' bij e chest stong a sott
Na na na na na na na.

Uh, uh, ehi
Napoletano o colombiano?
Io sono alieno, tu un umano
Ccà e chiaturiell vonn a Lambo
Che fasc n'front tipo Rambo
Señorita yo te quiero
Tu no me ama se yo te mato
Chest pass me salut
Ma non mi sono presentato
Plata o plomo como Pablo
Perchè loc basc a me me chiamm capo
M'arrobb o' cor me chiamm ladro
Mo o juorn aropp me ne vado
Fattur nu milion all'ann
Pur si n'ann n'è passat
Nu capital l'agg ittat
Ij nun m'e stip, o saij m'è magn.

Chest fa a tip ma cu me
M pigl a n'at ma comm'è?
Speng na cifr o saij n'guoll a me
Si sceng brill e mo' n'è p' te
Yo soy milionario habla conmigo
Tu no mata gente, yo mato chico
Ess me risponn quann ric.

Escuchame como te llama
La la
Un'altra a casa che mi chiama
La la
Piglm e sord a n'da l'armadij
La la
Rolex, Patek e Audemars
La la.

Stong assettat e chest a copp
La la la la la la la
Mamma me chiamm e nun rispong
Na na na na na na na
Ric arò staij, nun m'arricord
La la la la la la la
Mo pe' bij e chest stong a sott
Na na na na na na na.

Bacia le mani al patron, ehi
Callate versa petron, ehi
Cento pute nell'iPhone, ehi
Nessuna nel corazon, ehi
Flow che lascia i segni tipo una cinghiata
Tu cammina dritto in strada
Il mio nome brilla chico sono Killa
El pegico de una chingada
Amo la calle non nego
Quindi non parlo, non sento e non vedo
Stacco voi merde di un metro
Tra me e 'sti rapper un vetro
Come Don Pietro
La mia paranza che fa i buchi in terra
Ho sia la fame che la fame eterna
La guerra in capa e la capa pa 'a guerra
Io sono un capo, tu 'na cap e merd
Ho il sangue freddo, come un iguana
Anche se il sole ricorda Tijuana
Amo questa vida loca
La weeda e la coca fin quando è mañana
E come a Milano
Sto in giro per Secondigliano.

Escuchame como te llama
Na na
Un'altra a casa che mi chiama
Na na
Piglm e sord a n'da l'armadij
Na na
Rolex, Patek e Audemars
Na na.

Stong assettat e chest a copp
Na na na na na na na
Mamma me chiamm e nun rispong
Na na na na na na na
Ric aro staij, nun m'arricord
Na na na na na na na
Mo pe' bij e chest stong a sott
Na na na na na na na.

  • shares
  • Mail