Luca Vismara, il nuovo singolo del concorrente dell'Isola è Nel bene e nel mare

Il concorrente dell'Isola dei Famosi, in attesa dell'uscita dell'album, sforna un nuovo singolo

Nonostante Luca Vismara sia ancora in Honduras come concorrente de L'Isola dei Famosi (anche se stasera rischia l'eliminazione contro Paolo Brosio), in Italia è già cominciata la "promozione" del suo nuovo singolo. Si intitola Nel bene e nel mare e da oggi, lunedì 18 marzo, è disponibile in anteprima esclusiva su Tim Music. Venerdì 22 marzo uscirà su tutte le piattaforme di streaming e download in contemporanea con l'album d'esordio dell'ex cantante di Amici, che si intitolerà A-MARE.

“Nel bene e nel mare è la canzone a cui tengo di più di questo album. L’ho scritta di getto in una di quelle notti d’estate in cui ti si affollano i pensieri. Dalla mia finestra guardavo il mare così agitato a riva ma calmo all’orizzonte e mi ci riflettevo”, ha detto Vismara per raccontare una ballata intima che si concentra sulla brusca fine di un amore. La produzione è di mediaMAI, quella esecutiva di Faco.

Luca Vismara, Nel bene e nel mare: testo


Mi sdraio di notte sulla spiaggia fredda
osservo il cielo, poi vedo una stella
forse era quella che porta il tuo nome
l'ho avuta in cambio del tuo grande amore
ed io soltanto so quanto ti ho amato
ma eri un 'ti amo' scritto sulla sabbia
che bastava un'onda per portarlo via
sì, è bastata un'onda per portarti via

Nel bene e nel mare ti vorrei cullare
come fanno le onde con le barche lontane
ti vorrei ricordare
per una vita intera
non per un amore che è finito in apnea

Nel bene e nel mare ti lascio per sempre
sei stupido tu che fai finta di niente
ma niente è per sempre
nel bene e nel mare

Ho il tuo respiro dentro a una bottiglia
e la tua voce che risuona piano
in una conchiglia senza più colore
nella tempesta tengo io il timone

Non vedo calma neanche all'orizzonte
e con fatica asciugo la mia fronte
sembra voler dire questo naufragare
non m'è più dolce, sto per affondare

Nel bene e nel mare ti vorrei cullare
come fanno le onde con le barche lontane
ti vorrei ricordare
per una vita intera
non per un amore che è finito in apnea

Nel bene e nel mare ti lascio per sempre
sei stupido tu che fai finta di niente
ma niente è per sempre
nel bene e nel mare

Nel bene e nel mare ti vorrei cullare
come fanno le onde con le barche lontane
sto per naufragare
non so più nuotare
non so più nuotare
non so più nuotare
nel bene e nel mare

  • shares
  • Mail