Piotta, Ma la vita è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il nuovo singolo di Piotta, estratto dall'album Interno 7.

Ma la vita è il titolo del nuovo singolo di Piotta, secondo estratto dal nono album di inediti del rapper romano, Interno 7.

Il video, diretto dal regista Glauco Citati e girato nei luoghi (lungomare di Tortoreto Lido, provincia di Teramo) dove è stato girato il precedente video di Piotta, Solo per noi, primo estratto da Interno 7, è disponibile su YouTube dal 5 marzo scorso.

Il brano sarà distribuito da A1/LaGrandeOnda sulle piattaforme streaming anche in versione EP, con tre remix firmati da Dr Wesh, Swan e Ateru.

Piotta ha anche annunciato le nuove date dell'Interno 7 Tour che sono le seguenti: 13 aprile a Milano (SPA Leoncavallo), 19 aprile a Torino (CSA Murazzi), 25 aprile a Fornacette (PI) (Festa del 25 aprile), 1° maggio a Poetto (CA) (Festa del 1° maggio), 19 maggio a Bassano del Grappa (VI) (Ama Sea Shepherd Music For The Ocean), 2 giugno a Tolentino (MC) (Strike Up Festival), 22 giugno a La Spezia (Palco della Musica Giardini Pubblici), 29 giugno a Nomi (TN) (Nomi on the Rock), 14 luglio a Fiorano Modenese (MO) (Fiorachella Festival), 18 luglio a Inveruno (MI) (Rockantina) e 24 agosto a Villanova (PN) (Festa in Piassa).

Di seguito, trovate il testo di Ma la vita; cliccando sulla foto in alto, potete vedere il video.

Piotta - Ma la vita: il testo

Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina
Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina.

Questa vita è uno sport estremo
Cambia tutto quanto in un lampo
A volte è più nera di un vicolo cieco
A volte si veste di bianco
Non scappo, non sono un codardo
Anche quando si sporca di fango
Io lottando divento più uomo
Non è quanto ho, ma quello che sono
Non dove io sto, ma quando riparto
Ogni volta che cambio la guardo e riguardo
Giuro mi giro senza rimpianto
Si vive così sbagliando e imparando.

Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina
Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina.

Guardo su, il cielo gran turismo
Non temo il futuro ma il futurismo
Corre i suoi rischi nei toni e rumori
Ne vedo i profumi, ne sento i colori
Conto i secondi, i minuti, le ore
La vita è un motore, accelerazione
Gioia e dolore, cammina, cammina
Ogni mattina, stammi vicina
Sei radice di me, come due di quattro
E ciò che fatto è fatto
È chiaro un fatto, io non mollo mai
Fino a che c'ho fiato tu mi sentirai
Io sono io sono io sono io.

Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina
Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina.

Io sono io sono io sono io
Io ultimo esprimo, io a terra, io vivo
Io sono io sono io sono io
Perdente vincente, io tutto io niente
Io sono io sono io sono io
Io ultimo esprimo, io a tera, io vivo
Io sono io sono io sono io
Perdente vincente, io tutto io niente.

Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina
Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina.

Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina
Ogni uomo ha la sua vita, la sua donna, la sua sfida
Vita amara, ma la vita, se ogni rosa ha la sua spina.

  • shares
  • Mail