Core Festival 2019 dal 7 al 9 giugno| La line-up completa

Core Festival 2019, biglietti, cantanti ed esibizioni nella line-up a Treviso dal 7 al 9 giugno 2019.

Il Core Festival 2019 si terrà a Treviso dal 7 al 9 giugno.

Un cuore rosso, che batte al centro della parola “core”. Uno stile essenziale, emozionale, pulsante. Come la casa degli affetti, come l’universalità dell’amore. È questa l’immagine scelta per l'evento “Core”.

Core” sarà un “boutique festival” di primissimo livello che crescerà nello spazio che per nove anni è stato di Home Festival. La logistica sarà simile e porterà migliaia di giovani nel capoluogo della Marca Trevigiana ad inizio giugno. Si tratta della prima edizione di una manifestazione che farà della qualità il suo must. Infatti il progetto, totalmente innovativo nel panorama italiano, andrà a coinvolgere tutte le eccellenze del territorio dal punto di vista culinario, culturale, artistico. Una vetrina del più alto livello possibile del Veneto per il mondo.

Sono già stati resi noti i nomi del ricco cast che compone la line-up di questi tre giorni di musica e spettacolo.

Core Festival 2019, Dove si terrà

L’area del nuovo festival è la stessa che per nove anni ha ospitato Home Festival, rimangono inalterati i metri quadri e l’organizzazione logistica, dalla zona food & beverage a quella degli espositori e degli show. I palchi saranno cinque e il main stage pulserà di un nuovo concept grafico. “Ci stiamo mettendo tutto il nostro “core” - spiegano gli organizzatori - perché questa nuova creatura riesca a toccare i vostri cuori”.

Core Festival 2019, Line Up

Ecco gli artisti che faranno parte dell'evento musicale dal 7 al 9 giugno 2019.

CORE FESTIVAL APEROL SPRITZ, Line Up

Venerdì 7 Giugno
CALCUTTA

GHEMON - PINGUINI TATTICI NUCLEARI - MYSS KETA
I MIEI MIGLIORI COMPLIMENTI - BRUNO BELISSIMO - AURORO BOREALO -

COSTIERA - JOLLY MARE dj set

Sabato 8 Giugno

SALMO - GEMITAIZ

ACHILLE LAURO - LUCHÉ - KETAMA126 - RUMATERA
SXRRXWLAND - DOLA - FUERA

Domenica 9 Giugno

J-AX+ARTICOLO 31- MÅNESKIN - EMIS KILLA

LEO PARI & FRIENDS - DUO BUCOLICO - DAVIDE PETRELLA - NOSTROMO
FOSCO17 - LEE ODIA

Core Festival 2019, Biglietti

Mentre sui circuiti di vendita on line si registra un boom di richieste di ticket e la campagna social sta registrando decine di migliaia di like, condivisioni e commenti, si rafforza la collaborazione tra Home Entertainment, società che per nove anni ha organizzato Home Festival a Treviso, e Aperol Spritz.

Informazioni e ticket su www.corefestival.it
Biglietti disponibili sui circuiti Ticketmaster, Ticketone e Do It Yourself.

Core Festival 2019 - Gli artisti giorno per giorno

Ecco, a seguire gli artisti che si esibiranno e con un recap dei maggiori successi della loro carriera, giorno per giorno.

Venerdì 7 Giugno

Calcutta

Calcutta è il fenomeno indie pop italiano che colleziona un sold out dopo l’altro, e si esibirà il 7 giugno. E' un giovane cantautore di Latina, classe 89, che ha raggiunto la fama grazie al singolo Cosa mi manchi a fare, primo estratto dall'album Mainstream (2015), seguito da Gaetano, Frosinone e il disco d’oro Oroscopo, il cui video ha raggiunto un milione di visualizzazioni su YouTube nel giro di un mese. A distanza di due anni, il 25 maggio scorso è uscito Evergreen, anticipato dai tre singoli Orgasmo, Pesto e Paracetamolo, album che ha subito conquistato il primo posto della classifica Fimi.

Ghemon

Ghemon è un cantautore italiano tra i big selezionati per il Festival di Sanremo 2019 con il “collega” Achille Lauro. Sulla scena musicale da quasi vent'anni, ha pubblicato cinque dischi d’inediti, tra cui l’ultimo Mezzanotte, uscito nel 2017, che contiene successi come Un temporale, Bellissimo e la title track Mezzanotte.

Pinguini Tattici Nucleari

La band -Pinguini Tattici Nucleari- nasce dopo che i componenti si incontrano per caso all'aggregazione politica-sociale di cui fanno parte schierata contro Satana, Santana, Majin Bu.

Myss Keta

Ben poche notizia si sanno riguardo a Myss Keta. Durante i concerti e le numerose interviste che le hanno rivolto si è sempre presentata con il volto coperto per non rivelare la sua vera identità e molte sue affermazioni riguardanti la sua vita sono apparse contraddittorie o enigmatiche ("Io sono sempre stata legata al mondo clubbing, gay, queer e il progetto di Myss Keta, nato in una notte d’agosto, mi ha dato modo di riflettere sui valori sottesi a questo universo. Senza addentrarmi in definizioni strane, posso dire che la cultura del clubbing spinge ogni individuo ad abbracciare se stesso. Implica una liberazione dalle gabbie della quotidianità che è sempre stata parte del progetto Keta"). Nel 2018 è uscito il suo disco in studio "Una vita in capslock".

I miei migliori complimenti

Musica pop per il disco del 2017. Le disavventure amorose di Walter e Carolina + Remix Pack 2017 e per il progetto uscito l'anno seguente, il 26 novembre 2018, intitolato "Le cose cambieranno".

Bruno Belissimo

Bruno Belissimo è un Dj/Produttore e polistrumentista Italo-Canadese. Dopo l'omonimo disco del 2016 che porta il suo nome nel titolo, nel 2018 è uscito Ghetto Falsetto.

Auroro Borealo

Dopo il debutto nel 2017 con Singoloni esce l'8 marzo 2018 il nuovo album Sappi che ti ho sempre voluto bene. Auroro Borealo ha scelto, per il disco, otto canzoni inedite e una cover di "Orinoco Flow" di Enya.

Costiera

I Costiera sono Francesco, Rocco e Alfonso. Arrivano - come intuibile dal nome- dalla costiera Amalfitana e fanno parte della line-up del Core Festival. Shangai è uno dei loro ultimi singoli.

Jolly Mare

Jolly Mare -aka Fabrizio Martina da Novoli (Lecce)- vanta anche, nel suo curriculum, l'essersi esibitato a Barcellona nella Sonar Dome della Redbull Music Academy. Come raccontato dallo stesso, il sou sound è una riedizione della italian disco in voga negli anni Ottanta (Change, la Peter Jacques Band, Kano, "ma anche i Goblin mi piacciono molto".).

Sabato 8 Giugno

Salmo

Salmo è un rapper di Olbia che ha riempito, con i suoi concerti, i palasport di tutta Italia. Il suo ultimo album Playlist ha conquistato le vette delle classifiche di vendita e di ascolto sulle principali piattaforme digitali, l’album è certificato doppio disco di platino e ha registrato su Spotify (Italia) il maggior numero di stream in 24h (9.956.884) nel giorno dell’uscita e il maggior numero di stream in una settimana (43.882.595). Inoltre, è la prima volta che un artista italiano si colloca nella Global Chart di Spotify con 8 brani. Il 2019 lo vedrà impegnato nel “Playlist Tour”, con uno show tra teatro e concerto dal taglio urban che stupirà. Il suo esordio è avvenuto nel 2011 con "The Island Chainsaw Massacre". Proprio con il disco "Playlist", Salmo ha battuto il record di ascolti giornalieri su Spotify per un album, detenuto precedentemente da Sfera Ebbasta con Rockstar. Tra i brani contenuti nell'album, Cabriolet (realizzato in collaborazione proprio con Sfera Ebbasta) è stato il più ascoltato nelle prime 24 ore dalla pubblicazione, arrivando alla posizione 67 nella Global Chart.

Gemitaiz

Gemitaiz, pseudonimo di Davide De Luca, è attivo dal 2003 con l’etichetta Tanta Roba. Il secondo album Nonostante tutto (2016) ha debuttato in prima posizione nella Classifica FIMI Album e certificato dalla stessa come disco d'oro; l’anno scorso vede la luce l’album Davide impreziosito da svariate collaborazioni con artisti del calibro di Gué Pequeno (con il quale ha inciso il terzo singolo Tanta Roba Anthem), MadMan, Fabri Fibra e Coez.

Achille Lauro

Achille Lauro, l’artista romano classe 1990, è stato da subito elogiato dalla scena rap nazionale con il primo mixtape Barabba (2013). Da lì una ascesa al successo grazie al primo album Dio c’è (2015), seguito da Ragazzi madre l’anno dopo e il recente Pour l’amour. Lauro sarà inoltre protagonista alla 69° edizione del Festival di Sanremo in gara con il brano “Rolls Royce” e in primavera uscirà per Sony Music Italy il suo nuovo disco di inediti che lo impegnerà nell’“Achille Lauro Live 2019”, un tour che lo porterà in tutta Italia.

Luché

Luchè è lo pseudonimo di Luca Imprudente (classe 1981) ed è un rapper italiano, ex componente del gruppo musicale rap Co'Sang. Nel 1997 insieme al rapper e amico Ntò, con il quale fondò i Co'Sang insieme a Denè e Dayana, inizia la sua carriera musicale. Dopo lo scioglimento del gruppo, avvenuto il 14 febbraio 2012, Luchè ha realizzato materiale per il suo primo album da solista, pubblicato da indipendente, intitolato L1, uscito nello stesso anno. Quattro i dischi pubblicati, ad oggi, come solista: l'ultimo è stato rilasciato nel 2018, Potere.

Ketama126

Ketama126 è pseudonimo di Piero Baldini (1992), è un rapper e produttore discografico italiano. Nel 2014 rilascia il mixtape "Dieci Pezzi" con SeanyDelRey al cui interno sono presenti collaborazioni con Nino Brown e Carl Brave in alcuni brani. L'anno seguente è la volta del suo primo disco d'esordio "Benvenuti a Ketam City", sotto l'etichetta Smuggler's Bazaar. Nell'album sono presenti numerosi artisti nonché colleghi come Franco126, DarkSide e Pretty Solero. Il suo ultimo album pubblicato è del 2018, Rehab.

Rumatera

Sono un gruppo musicale punk rock italiano, originario della città metropolitana di Venezia, attivo dal 2007. La formazione attuale è composta da Luca Perin (Sciukka) - batteria, voce, Daniele Russo (Bullo) - chitarra, voce e Giorgio Gozzo (Gosso) - basso, voce.

Sxrrxwland

E' una band composta da Osore, Gino Tremila e Giovanni Vipra. Il loro scopo è quello di varcare e superare i confini del classico rap italiano e di unire, alla musica, anche i concetti di illustrazione, design e styling. Nel 2018 è uscito il loro disco "Buone maniere per giovani predatori".

Dola

Dola fa parte dell'etichetta Undamento, etichetta indipendente che quest’anno ne ha già vinte tante con Coez, Frah Quintale e Dutch Nazari. Ha pubblicato due EP di debutto nel giro di poco tempo, intitotali “SNLRNZ 01” e “SNLRNZ 02”.

Fuera

I Fuera sono di Nola ma in costante movimento in tutta la penisola. Sono giovani emergenti: il producer Jxmmyvis e i rapper Same e Diak hanno solo vent’anni e dopo alcune esperienze musicali hanno pubblicato l’album “The Black Racism”. Le sonorità spaziano dal rap al trip hop.

Domenica 9 Giugno

J-Ax + Articolo 31

J-Ax prosegue i suoi festeggiamenti per i 25 anni di una carriera di grande successo e lo fa anche con Dj Jad riunendo gli Articolo 31, band che ha fatto la storia del panorama italiano degli Anni Novanta e che ha fatto scatenare migliaia di persone con le canzoni simbolo L’italiano medio, La mia ragazza mena, 2030, Così com’è, Ohi Maria, pietre miliari di una generazione intera. “Per festeggiare 25 anni di carriera ho pensato una cosa: non voglio prendere per il culo nessuno. E se voglio essere onesto non posso ignorare una parte fondamentale e formativa della mia carriera – i primi 10 anni negli Articolo 31”, così lo scorso settembre J-Ax ha diffuso la notizia esplosiva sui social.

Maneskin

I Maneskin con l’ep d’esordio Chosen (2017) hanno conquistato un disco di platino e, a seguire, il doppio disco di platino con l'omonimo singolo. I Måneskin sono quattro ragazzi originari di Roma tra i 18 e i 20 anni, Damiano (cantante), Victoria (bassista), Thomas (chitarrista) ed Ethan (batterista) che spopolano col loro mix di rock-pop con sfumature funk, reggae e ska. Dopo aver aperto il concerto milanese degli Imagine Dragons a settembre 2018, nello stesso mese presentano il singolo “Torna a casa” che ottiene il triplo disco di platino, a cui segue ad ottobre l’uscita del loro primo album “Il ballo della vita”, già certificato doppio platino.

Emis Killa

Emis Killa è un artista con oltre 25 certificazioni tra dischi d'oro e platino, oltre 3.000.000 fan sui social, più di un milione di iscritti al canale Youtube, oltre due milioni di ascoltatori mensili su Spotify, con all’attivo un successo editoriale con il suo libro “Bus 323. Viaggio di sola andata”, conduttore televisivo e radiofonico. Il 29enne milanese è fresco del quarto album in studio “Supereroe” per la Carosello Records (2018) certificato disco d’oro, col quale ha debuttato al primo posto delle classifiche, piazzando cinque canzoni nelle prime 50 posizioni della classifica dei singoli.

Leo Pari and friends

Leonardo Pari, conosciuto come Leo Pari è un cantautore, musicista e produttore discografico italiano. Il suo primo disco risale al 2006, LP (Lifegate) mentre l'ultimo album -il settimo della sua carriera- è stato pubblicato nel 2018, Hotel Califano (Foolica).

Duo Bucolico

Il Duo Bucolico è un gruppo musicale formato nel 2005 dai cantautori romagnoli Antonio Ramberti e Daniele Maggioli. Il loro primo disco in studio risale al 2008, Opere di cantautorato illogico, mentre nel 2016 hanno rilasciato il loro sesto lavoro, Cosmicomio.

Davide Petrella

Davide Petrella è conosciuto a molti come uno degli autori degli ultimi successi e tra più richiesti in circolazione grazie a una scrittura semplice e ispirata che illumina i fondali dell’animo con la luce curiosa dell’esploratore. Davide è, infatti, l’autore e co-autore delle hit di molti artisti, da Cesare Cremonini, a Gianna Nannini, da J-Ax e Fedez ad Elisa, da Jovanotti ad Emma, Fabri Fibra, Takagi e Ketra e molti altri. Litigare è il titolo del suo primo disco.

Nostromo

Nostromo è un progetto musicale che nasce nella colorata Bologna. Nostromo è un pesce fuor d'acqua è la descrizione apparsa sul profilo Facebook dell'artista.

Fosco 17

Fosco17 nasce sotto i portici di bologna dall’esigenza di scrivere in musica le sfighe di una vita normalissima. Fosco17 fa musica da sempre ma si chiama così da pochi mesi. Odia la parola indie e ascolta Jovanotti. Fosco17 è Luca Jacoboni.

Lee Odia

Samuele Segat, in arte Lee Odia, viene da Conegliano (Treviso) ma vive e studia a Milano. Il suo viaggio musicale comincia, con lo pseudonimo di Spec.K, nel 2008, con la scrittura e la registrazione dei primi pezzi.

  • shares
  • +1
  • Mail