Sanremo 2019, Ultimo a Blogo: “I tuoi particolari parla delle piccole cose che rendono grande la vita”

Sanremo 2019: la video intervista a Ultimo realizzata prima della serata finale del Festival, tra sensazioni ed emozioni della vigilia e le aspettative per il futuro.

A poche ore dalla serata finale di Sanremo 2019, Ultimo racconta a Blogo le sensazioni vissute durante il Festival, in particolare del duetto con Fabrizio Moro, definito “una delle esperienze più belle da quando ha iniziato a fare musica”.

Com’è nata I tuoi particolari?

La canzone è nata perché volevo scrivere delle piccole cose della vita, di una relazione in questo caso. Ho voluto mettere in risalto i dettagli e le piccole abitudini a cui purtroppo spesso non si dà peso.

Ci puoi regalare dei tuoi piccoli particolari di questo Festival di Sanremo?

Uno solo: è “intimo” per me. E’ un Sanremo molto particolare. Non è un gioco di parole. E’ un Sanremo in cui metto in risalto delle abitudini a cui tengo particolarmente. E’ un Sanremo tra me e poche altre persone.

Qual è un momento che ti ha emozionato, che puoi raccontarci che ti ha emozionato o che potrebbe ispirare una delle tue nuove canzoni?

Sicuramente il duetto con Fabrizio è stato una delle esperienze più belle da quando ho iniziato a fare/studiare musica, perché certe emozioni non vengono solo davanti a grandi platee, ma anche in piccole circostanze. Il duetto con Fabrizio ha superato tante asticelle, perché è stato sentito, c’era un pregresso dietro. Me lo porterò dentro.

Avete mai pensato tu e Fabrizio Moro di fare un album insieme?

Non lo so, sono cose che si vedranno nel tempo. Il bello della nostra collaborazione è che non siamo una cosa sola, ma ognuno una cosa e quando stiamo insieme siamo ognuno con la sua vita e ognuno con le sue esperienze, che sono molto simili. E’ un dettaglio importantissimo.

Domani mattina ti svegli: al di là del risultato finale, cosa vorresti leggere sui giornali e cosa dai tuoi fan sui social?

Vorrei la comprensione del “sentire”, che non è la comprensione della canzone, ma di tutto il progetto, quello che prosegue anche dopo Sanremo. Ecco: vorrei che venisse compresa l’importanza del progetto.

  • shares
  • +1
  • Mail