Sanremo Giovani 2018, La Zero a Blogo: "Ritrovo Pippo Baudo che mi scelse per Domenica In" (VIDEO)

Guarda la video intervista di Blogo a La zero prima dell’esibizione a Sanremo Giovani 2018.

Sanremo Giovani 2018: questa sera La Zero cercherà di conquistare il pass del Festival 2019 con il brano Nina è brava. Blogo l’ha raggiunta in hotel per carpire le emozioni della vigilia. Ecco cosa ci ha raccontato:

Nina è brava tratta un tema poco da Sanremo; mi rappresenta moltissimo perché tutto il progetto musicale nasce da una mia ricerca: cambiare il punto di vista, immedesimarmi in altro. Ho provato a capire cosa potesse provare una bambina che si ritrova in carcere, incolpevole, con la mamma; Nina è brava parla soprattutto di meraviglia, del bisogno di meraviglia; Nina è brava racconta dei bambini invisibili, dei bambini diventati grandi troppo presto. Voglio affrontare l'argomento con la giusta responsabilità, ma anche regalando una speranza. Ritroverò Pippo Baudo (conduttore di Sanremo Giovani insieme a Fabio Rovazzi, Ndr) che mi scelse nel 2016 per Domenica In? Domandina... Non l'ho risentito, non sapeva mi fossi iscritta a Sanremo, ne è stato contento quando lo ha scoperto. Dopo Domenica In ho fatto tanto cinema. Baudo mi ha dato una grandissima possibilità, ma ho capito che avevo bisogno di un lavoro diverso per potermi esprimere. Ad oggi mi sono evoluta, finalmente sono realmente quella che sono io. Ma per capirlo mi sono servite tutta una serie di esperienze. Adesso sono pronta e matura per fare il mio percorso con la mia personalità.

In apertura di post il video integrale dell'intervista.

  • shares
  • +1
  • Mail