Eman a Blogo: "Tutte le volte è una canzone terapeutica. Il video è forte ma è stato apprezzato dalla compagna di DJ Fabo"

Eman racconta a Blogo il suo nuovo singolo Tutte le volte: il pezzo è accompagnato da un video ufficiale ispirato alla tragica storia di DJ Fabo.

Emanuele Aceto in arte Eman, cantautore della scena calabrese che Soundsblog già aveva incontrato in questa occasione, ha pubblicato lo scorso 11 dicembre in digital download e in streaming il nuovo singolo Tutte le volte.

Il pezzo, definito "terapeutico" dallo stesso Eman è accompagnato da un video ufficiale decisamente rischioso ma molto emozionante che si ispira alla tragica vicenda di DJ Fabo, morto lo scorso febbraio dopo essere stato accompagnato in Svizzera dall'Italia per praticare il suicidio assistito. Fabo, all'anagrafe Fabiano Antoniani, era rimasto paralizzato dopo un terribile incidente in automobile avvenuto nel 2014.

Ecco cosa Eman ci ha raccontato riguardo al significato della canzone:

la canzone parla di un argomento quasi banale, nella vita comune abbiamo affrontato quasi tutti la fine di una storia. Io ho parlato di una ballad terapeutica perché non voglio insegnare nulla ma affronto la cosa dal punto di vista più personale, di quello del protagonista, che può essere chiunque di noi, non soltanto io. Alcune cose finiscono per consunzione, non ci deve essere un motivo che ci distrugge. L'unico motivo è che tu ti devi vivere quello che stai vivendo adesso, anche se la storia è finita c'è di certo qualcosa che ricomincia. Il video racconta si la storia di DJ Fabo ma era uno spunto. Ci premeva di raccontare il punto di vista della coppia, non tanto il punto di vista della morte, ma della vita. Ci sono cose ineluttabili, non si può cancellare tutto solo per "questo finale qui". Il messaggio del video è dunque "viviti ciò che stai viendo adesso, non proiettare tutto al domani, al futuro. Perché è il presente che conta".

Eman non si dice preoccupato del fatto che il video possa in qualche modo scioccare il suo pubblico, anche perché l

non siamo stati troppo crudi, anzi siamo stati molto dolci, la compagna di Fabo è infatti stata felicissima di vedere il video ed è rimasta molto colpita. Abbiamo messo il punto su altro, è sempre stata affrontata la morte, non quello che c'è stato prima e che ha portato a delle scelte. Abbiamo scelto di esporci. Se questo sciocca la popolazione più di una sprite viola, beh, ben venga.

 

  • shares
  • +1
  • Mail