Sfera Ebbasta su Instagram: "Sono profondamente addolorato". Cancellati impegni e instore

Come ci abbiamo riportato, in piena notte, a Corinaldo, in provincia di Ancora, il gesto folle di aver spruzzato dello spray al peperoncino nella discoteca Lanterna azzurra, in località Madonna del Piano, ha provocato il caos e il panico generale. Sei morti con un bilancio che parla anche di una sessantina di feriti, sei quali sei gravi. Le numerose persone presenti erano accorsa per il concerto di Sfera Ebbasta, previsto proprio quella sera. E lo stesso rapper, poche ore fa, ha espresso il suo dolore via Instagram, annullando tutti i prossimi impegni previsti.

Sono profondamente addolorato per quello che è successo ieri sera a Corinaldo. È difficile trovare le parole giuste per esprimere il rammarico e il dolore di queste tragedie. Non voglio esprimere giudizi sui responsabili di tutto questo, vorrei solo che tutti quanti vi fermaste a pensare a quanto può essere pericoloso e stupido usare lo spray al peperoncino in una discoteca. Grazie a tutte le persone, le ambulanze e le forze dell'ordine che hanno prestato soccorso durante la notte. Per quanto a poco possa servire, il mio affetto e il mio sostegno vanno alle famiglie delle vittime e a quelle dei feriti e proprio per rispetto di questi ultimi tutti gli impegni promozionali e gli instore dei prossimi giorni verranno cancellati. La musica dovrebbe essere uno strumento che unisce le persone, speriamo che lo diventi davvero


  • shares
  • +1
  • Mail