Uscirà a febbraio "Years of refusal", il nuovo album di Morrissey

Ci sono delle novità, rispetto quanto annunciato questa estate, sul nuovo album di Morrissey: con una nota sul sito True-to-you, è stata annunciata l'ennesima data di uscita (si spera definitiva), il 23 di febbraio. "Years of refusal"sarà preceduto di qualche settimana dal singolo "I'm throwing my arms around Paris".

Curiosamente l'album sarà prodotto da Jerry Finn, uno che ha lavorato con Blink 182, Sum 41, Rancid e Green Day. Non a caso l'album è stato definito "il più duro della carriera di Morrissey". Inoltre il disco vedrà la partecipazione di Chrissie Hynde, che con l'ex Smiths aveva già collaborato nel lontano 1991.

Per finire, la BMG e la Universal ristamperanno in edizione rimasterizzata rispettivamente gli album "Southpaw Grammar" e Maladjusted, con l'aggiunta degli inediti "Because of my poor education" e "Shame is the name", entrambi provenienti dalle sessioni con Finn e scartati dal nuovo album.

  • shares
  • +1
  • Mail