Kelly Rowland: nuovo album e collaborazioni europee

Kelly RowlandKelly Rowland è pronta per tornare con un nuovo album di inediti di cui l’uscita pare essere prevista per l’inizio del prossimo anno.

Dopo il periodo non tanto glorioso del suo ultimo disco, l’ex Destiny’s Child ha deciso di proporci un album più “profondo” rispetto ai precedenti chiamando all’appello aiuti del calibro di The Guillemots, Kate Nash e The Script. Con quest’ultimi ha anche rafforzato il sodalizio artistico in una fantastica esibizione live dove gli artisti si sono esibiti in un rifacimento della canzone “Part Time Lover” del grande Steve Wonder (vi mostriamo il video della performance dopo il salto).

Insomma: queste collaborazioni ci fanno avere l’idea che Ms. Kelly voglia mettere pianta stabile in Europa visto che gli artisti sopra citati appartengono tutti al vecchio continente. Inoltre ciò sarebbe anche confermato dai diversi duetti nei quali ultimamente la cantante si sta cimentando: infatti oltre alla già annunciata collaborazione col nostro Tiziano Ferro nella versione inglese della canzone “Indietro” diventata per l’occasione “Breathe Gentle”, l’amica di Beyoncè ha anche cantato con la stella francese dell’R&B Nadiya in un pezzo dal titolo “No Future In The Past"(qui potete vedere il video).

Come giustificate questo amore per il nostro continente? Forse sarà stata l’accoglienza tiepida che la sua musica ha avuto negli USA e il discreto successo che invece ha ottenuto da noi, soprattutto con la sua ultima fatica discografica? A seguire il video dell'esibizione di "Part Time Lover" feat. The Script.

  • shares
  • +1
  • Mail