Celentano "Sognando Chernobyl" (video e testo)

Adrian Celentano

Ne stanno parlando in molti e anche voi ce l'avete segnalato in vari modi. Ebbene sì, Adriano Celentano è tornato e, come sempre, fa già discutere. Questa volta arriva con una nuova canzone-manifesto ecologista che sembra non lasciare grandi speranze.

Un grido d'allarme dal titolo provocatorio "Sognando Chernobyl". Per il lancio è stato creato un piccolo video di 2 minuti e 26 secondi - e una pagina myspace dedicata - che anticipa questa nuova canzone la cui durata supererà i 10 minuti. Si tratterà di una vera e propria suite su un tema molto attuale. Da questo primo assaggio suona più come una predica molto retorica e poco poetica, e tutt'altro che orecchiabile.

Il nuovo pezzo farà parte di un cofanetto in uscita strategica un mese prima di natale (28 novembre). Due cd di cui il primo con le sue più belle canzoni d'amore mentre il secondo conterrà i brani che, come questo nuovo pezzo, trattano temi sociali. Di seguito l'anteprima video e un estratto del testo.

Aggiornamento (30/11): pubblicato il video integrale a questo link.

Video | Adriano Celentano "Sognando Chernobyl" (anteprima)

“Sognando Chernobyl”
(testo e musica: Adriano Celentano)

Anima mia
si perde nel tuo silenzio
e non sappiamo più dove andare

Tutti quanti insieme salteremo in aria, BUM!
un vero e proprio attacco atomico
in nome dell'energia
l'inevitabile scioglimento dei ghiacciai della Groenlandia
causerà poi la scomparsa di città meravigliose come Venezia

E l'acqua del mare più in alto salirà
il Po e tutte le città sommergerà

Tutti quanti insieme salteremo in aria, BUM!
Potremo finalmente respirare senza quei gas
di cui siamo già contaminati da quelle scorie nucleari che
che in nome di quel libero commercio e della globalizzazione
è possibile portare il cancro nelle case dei cittadini

Sognando Chernobyl
e i figli suoi già sparsi in tutto il mondo
per inquinare ciò che poi vediamo...

  • shares
  • Mail