Varsity, nuova boyband da "fenomeno"

varsityVarsity” è il nome di una nuova boyband statunitense che pare stia riscuotendo molti successi, soprattutto in “territorio Disney”.

Basta visitare i numerosi MySpace (eccone uno) creati dai loro altrettanto numerosi fans o i video su youtube (ecco il canale a loro dedicato più cliccato) per rendersi conto di quanto la “Varsity Mania” si stia diffondendo.Vi sentite in pericolo? Avete paura? Pensavate che dopo Backstreet Boys e Blue le nostre orecchie avrebbero potuto evitare di sanguinare per sempre? Purtroppo rassegnatevi all’idea che questo non accadrà mai. Ma cerchiamo di capire meglio chi sono questi nuovi ragazzuoli.

Si tratta di una formazione composta da cinque elementi: Jayk, Drew, David, Thomas e Bobby (il più conosciuto visti i suoi trascorsi da attore). Le loro caratteristiche principali sono i bei faccini puliti, il “guardaroba” super colorato, i capelli delle specie più disparate e per finire gli immancabili balletti acchiappa ragazzine dai quattordici anni in giù. Ebbene si: nulla di nuovo! Eppure stanno sbaragliando la concorrenza riuscendo ad imporsi nella rete e si propongono quindi come il nuovo fenomeno del 2009.


“Future love” è il loro singolo di debutto (qui potete vedere il video) il quale è riuscito a scalare la playlist su “Radio Disney” dando filo da torcere a star del calibro di Jonas Brothers e Miley Cyrus. Insomma: un bel risultato tutto sommato!

Inoltre pare che nel loro primo album (ancora in lavorazione) lavoreranno pezzi grossi della produzione e tra tutti spicca il nome di…si, di nuovo Timbaland, il quale ha già prodotto assieme ad Akon il pezzo “Move On”, classica canzone stile “Timbo”.

Per farvi avere un’idea più specifica su quello che questa nuova boyband rappresenta vi proponiamo anche di vedere a questo link un loro live in cui i ragazzi si esibiscono cantando (e ballando) la canzone “Zero”. A questo punto la domanda è d’obbligo: cosa ne pensate? Avranno successo?

  • shares
  • Mail