Tornano gli (International) Noise Conspiracy

 (International) Noise Conspiracy

Da un po' di tempo si erano perse le tracce di questa band Svedese, che ad inizio secolo aveva trovato una certa notorietà con gli ottimi album "Survival Sickness" (2000) e "A New Morning, Changing Weather" (2001).

Il leader e voce del gruppo è Dennis Lyxzén che, prima di formare gli (International) Noise Conspiracy, ha militato nei fondamentali Refused che, assieme agli At The Drive-In, sembravano poter essere i nuovi punti fermi del movimento punk/hardcore mondiale.

Il sound dei (International) Noise Conspiracy è sempre stato più "accessibile" rispetto alle abrasioni hardcore della vecchia band e risulta essere un personale mix di ballabili ritmi garage punk e tastiere retrò. Senza grossa visibilità mediatica ora stanno per tornare, a quattro anni dall'ultimo "Armed Love", con un nuovo disco intitolato "The Cross Of My Calling", prodotto ancora una volta dal (ex) genio Rick Rubin.

Il singolo di lancio dovrebbe essere "The Assassination of Myself" e lo potete ascoltare direttamente dal loro MySpace. Vi proponiamo il video di quello che forse è il loro pezzo "simbolo" : Capitalism Stole My Virginity

  • shares
  • Mail