Nuovo singolo di Rino De Maria "Sangue e Cuore"

rinomariaDavvero non ci si riesce a spiegare il motivo per il quale la Warner Music continui a credere in Rino De Maria tanto da estrarre dal suo primo album un secondo singolo dal titolo "Sangue e Cuore" (di cui potete vedere il video sul suo My space) dopo che il primo “Rilassati un po’” è passato nell’ombra senza che nessuno se ne accorgesse. Addirittura questa nuova canzone fa parte della colonna sonora de “L’Ospite Perfetto", prima fiction per telefonia e web, in cui compaiono Giulio Berruti, Giorgia Surina e Jacopo Cullin.

"Sangue e cuore" non ha né arte ne parte: è un pezzo scontato e quindi per nulla particolare, “la solita chitarrata all’italiana” delle quali non se ne può più; il testo non è che faccia impazzire, per non parlare poi della parte vocale: è insignificante, una voce che non lascia per nulla il segno, banale e senza un elemento che la caratterizzi; inoltre il cantante non è neanche uno di quei bellocci tanto da poter dire “vabbè, a livello musicale non sarà nulla di che ma almeno venderà per il bel faccino”.

Non che Cristiano Malgioglio a livello estetico sia migliore di questo ragazzo, ma davvero non si riesce a capire il perchè la sua etichetta discografica continui a puntare su questo artista quando magari ci sarebbero dei ragazzi molti più talentuosi che meriterebbero il suo posto.

Poi ci si lamenta che i cantanti italiani non riescano a spuntarla all’estero: se si continua a proporre questi prodotti discografici è normale che ciò accada e allora saremmo costretti a vantarci ancora per una volta delle solite canzoni alla “’O Sole Mio”o “Volare” oppure di artisti come Luciano Pavarotti e Andrea Bocelli i quali sono riusciti a ritagliarsi una fetta di pubblico perfino negli Stati Uniti, paese in cui è molto difficile avere successo nel mondo della musica.

  • shares
  • Mail