Salmo, Cabriolet è il brano con Sfera Ebbasta in vetta alla classifica (Testo e Audio)

La canzone contenuta nell'album Playlist che ha raggiunto la vetta della classifica Fimi dei singoli più venduti.

Come previsto, il nuovo album di Salmo ha conquistato le classifiche Fimi. L'album Playlist, infatti, oltre a raggiungere la vetta della classifica degli album più venduti, ha piazzato ben 9 brani nella top ten della classifica dei singoli più venduti di questa settimana.

La canzone che ha conquistato il primo posto è Cabriolet, non rilasciata ufficialmente come singolo, almeno per ora, brano che vede la partecipazione di Sfera Ebbasta. Il brano, traccia numero 5 di Playlist, è prodotto dallo stesso Salmo insieme a Charlie Charles.

La collaborazione tra Salmo e Sfera Ebbasta ha lasciato di stucco i fan perché i due rapper, nel 2016, si scambiarono pubblicamente frecciatine e anche insulti. Per il rapper sardo, però, si trattò solamente di un malinteso scatenato dalla rivista Rolling Stones che, ai tempi della pubblicazione del video di Mr. Thunder, scrisse che il video in questione fosse una presa in giro indirizzata a Sfera Ebbasta. Salmo ha parlato dell'intera vicenda in un'intervista rilasciata proprio a Rolling Stones.

Nel testo della canzone, inoltre, vengono citati sia il Rolling Stones che Mr. Thunder.

Di seguito, trovate il testo e l'audio di Cabriolet.

Salmo feat. Sfera Ebbasta - Cabriolet: il testo

Mai stato il primo della classe
Un ignorante fuoriclasse
Prego Dio da queste casse
Come se m'ascoltasse, ah
Benedici questi sognatori
Senza un euro in tasca e Wi-Fi, ah
Quando ti svegli e non pensi ai soldi
Vuole dire che li fai più della Snai
È questione di etica
Questi che pensano solo all'estetica
Qui non ci sono punizioni per chi sbaglia
Non ci sono premi per chi merita
Il talento è un carcere a vita
Una bella tipa, sì, ma senza la fi*a
In più sei in Italia
Dove nascono figli già vecchi coi padri all'antica.

E allora stica', eh-eh
Trova ciò che ami e lascia che ti uccida, eh-eh
Domani vai sicuro come sempre
A scuola se ti chiedono: "Il futuro dov'è?"
Digli: "Presente!".

Volevo fare il batterista
Suonare con un gruppo rock
Meglio che fare il giornalista
E pensare sia un lavoro scrivere su Rolling Stone
Potrei suonare il pianoforte
Vivere in una Cabriolet
Una canzone non salverà il mondo
Ma so che può salvare te.

E volevo sfrecciare su una Cabriolet
Col vento in faccia e coi soldi in tasca
A duecento all'ora mi sono accorto che
Anche arrivare primo ormai nemmeno mi basta
E pure chi mi odia ora mi stringe la mano
Scrivo un'altra strofa corta, un altro disco di platino
'Sto rapper fa "bau", la sua tipa "miao"
Io invece quando entro, spacco, esco, ciao.

Volevo fare il batterista
Suonare con un gruppo rock
Meglio che fare il giornalista
E pensare sia un lavoro scrivere su Rolling Stone
Potrei suonare il pianoforte
Vivere in una Cabriolet
Una canzone non salverà il mondo
Ma so che può salvare te.

Volevo fare il batterista
Suonare con un gruppo rock
Meglio che fare il giornalista
E pensare sia un lavoro scrivere su Rolling Stone
Potrei suonare il pianoforte
Vivere in una Cabriolet
Una canzone non salverà il mondo
Ma so che può salvare te.

  • shares
  • Mail