Achille Lauro: Mamacita è il nuovo singolo (Testo e Video)

Il nuovo singolo del rapper romano.

Dal 10 ottobre 2018, è disponibile su YouTube, il nuovo video di Achille Lauro, il rapper romano reduce dalla pubblicazione di Pour l'amour, quarto album di inediti pubblicato quest'anno, che ha raggiunto la posizione numero 4 della classifica Fimi degli album più venduti in Italia.

Il nuovo singolo di Achille Lauro si intitola Mamacita. Dall'album del rapper 28enne, sono già stati estratti i singoli Amore Mì, Non sei come me, Thoiry Remix, Midnight Carnival, Ammò e Angelo blu.

Mamacita è una canzone prodotta da Boss Doms che vede anche la partecipazione di Vins. Per quanto riguarda il video, ideato da Achille Lauro e diretto da Mattia Di Tella, è da segnalare anche la presenza di Cecilia Rodriguez, la showgirl e modella argentina, sorella di Belen Rodriguez.

Di seguito, trovate il testo di Mamacita.

Achille Lauro - Mamacita | Testo

Ehi mamacita
Ehi mamacita
Ehi mamacita
Ehi mamacita.

Siamo Kurt Cobain e Courtney Love
Mangio Morositas e lei Carte d'Or
Se fossi Lupin, sarebbe Margot
Lady Marian e io Robin Hood
È Jessica Rabbit su uno Scarabeo
Sono sotto al balcone, Giulietta e Romeo
'Sta tipa è una barbie, con la sciarpa di Hermes
Aladino e Jasmine.

Sì mi chiama
Oh mamacita
'St'amore è una gabbia a matita
Basterebbe cancellare
Facci quello che ti pare
Oh bambolina
È un muro, è una diga
È una lama, è una spina
Puoi cancellare, dimmi quello che ti pare.

Ti incasino la tua vita mo' è un beauty case
Sappiamo bene fingere di stare bene insieme
E la mia vita è un casinò
E lei sembra Julia Roberts, Pretty Woman baby
So bene cosa voglio, ma sì, è a miglia da qui
È in un bicchiere di champagne, Dita von Teese
Uh, mi dico: "Là sembra un film", sì
So già che morirò a sei dita da lì.

Oh mamacita
'St'amore è una gabbia a matita
Basterebbe cancellare
Facci quello che ti pare
Oh bambolina
È un muro, è una diga
È una lama, è una spina
Puoi cancellare, dimmi quello che ti pare no mamacita.

L'amore è prendersi il cuore e strapparlo
Amare fino ad ammazzarsi per poi rinnegarlo
Tagliare il legame per poi rimpiazzarlo
Sì, l'amore è l'errore che tutti rifanno
Io e te siamo prova che il mondo ha due facce
Sì, l'amore è l'errore che più si rimpiange
Siamo soli come soli, sì, soli si nasce
Ma poi scopiamo tutt'e due senza farci domande.

Sì mi chiama
Oh mamacita
'St'amore è una gabbia a matita
Basterebbe cancellare
Facci quello che ti pare
Oh bambolina
È un muro, è una diga
È una lama, è una spina
Puoi cancellare, dimmi quello che ti pare no mamacita
'St'amore è una gabbia a matita
Basterebbe cancellare
Facci quello che ti pare
Oh bambolina
È un muro, è una diga
È una lama, è una spina
Puoi cancellare, dimmi quello che ti pare no.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 3 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail