Gazzelle, Sopra: testo e video ufficiale

Sopra, Gazzelle: testo e video della canzone su Blogo.it

Sopra è il nuovo singolo di Gazzelle, in uscita proprio oggi 12 ottobre 2018. Qui sotto audio e testo della canzone. In apertura post il video ufficiale.

Gazzelle, Sopra, Testo

In fondo con le mani
potevi farci un sacco di cose
un sacco di cose
il mio numero da chiamare
portare fuori il cane
ordinare da mangiare
Invece te ne vai lontano
mi saluti con la mano
si con la mano ma di un altro
invece te ne vai lontano
poi ti giri piano piano
si con lo sguardo ma di un altro

E in fondo sotto sotto sotto sto bene
sotto sotto sotto sto bene
e in fondo sotto sotto sotto stai bene
sotto sotto sotto stai bene
pure te

E poi e poi e poi
ci ritroveremo ancora
e poi e poi e poi
come quando mi stai sopra

E in fondo sotto sotto sotto sto bene
sotto sotto sotto sto bene
e in fondo sotto sotto sotto stai bene
sotto sotto sotto stai bene
pure te

In fondo con le mani
potevi farci un sacco di cose
un sacco di cose
e glielo dici tu
che questa notte non mi drogo
e che sto male anche da solo
che da solo non mi trovo
e che cammino anche indietro
sotto casa, amore
che tuo padre ha rotto il cazzo di guardarmi male

E poi e poi e poi
ci ritroveremo ancora
e poi e poi e poi
come quando mi stai sopra

E in fondo sotto sotto sotto sto bene
sotto sotto sotto sto bene
e in fondo sotto sotto sotto stai bene
sotto sotto sotto stai bene
pure te

E poi e poi e poi
ci ritroveremo ancora
e poi e poi e poi
come quando mi stai sopra

Gazzelle, Sopra: nuovo singolo dal 12 ottobre 2018

Dopo il grande successo del disco “Superbattito” e del successivo tour interamente sold out, è da venerdì 12 ottobre, in rotazione radiofonica e disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming “Sopra”, il nuovo singolo di Gazzelle.

Arriva venerdì anche il video del brano diretto da Bendo, con la fotografia di Tommaso Terigi e lo styling di Tiny Idols. Protagonisti del videoclip sono Flaminia Genoese e Giuseppe D’Andrizza.

Il video è ambientato di notte, all’interno di un parcheggio illuminato dalle luci di un lampione e dai neon di un food truck parcheggiato. Un’auto accosta. Una ragazza scende e si dirige verso il suo alter ego, iniziando a scrutarlo. Tensione palpabile, c’è attrazione e aria di sfida. Si attende solamente la prima mossa dell’altro. Un incontro/scontro, sensuale, tra due ragazzi che, attraverso una danza, si affronteranno, provocandosi e sfiorandosi, fissandosi negli occhi. Il tutto muovendosi nello spazio, divincolandosi tra automobili e furgoni. È, in fondo, un rapporto sessuale che, attraverso una danza, esprime con carattere, sensualità e follia questo forte senso di appartenenza tra i due protagonisti.

E in fondo sotto sotto sotto sto bene
Sotto sotto sotto sto bene
E in fondo sotto sotto sotto stai bene
Sotto sotto sotto stai bene
Pure te

Vi terremo aggiornati con audio, testo e video della canzone

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 4 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail