Emanuele Spedicato, bollettino medico: "Condizioni in lieve ma continuo miglioramento"

In lieve ma continuo miglioramento le condizioni di salute di Emanuele Spedicato dei Negramaro.

E' arrivo l'atteso bollettino medico sulle condizioni di salute di Emanuele Spedicato, chitarrista dei Negramaro:

Lecce, lunedì 1° ottobre 2018Emanuele Spedicato in Rianimazione a Lecce:

paziente in lieve ma continuo miglioramentoLe condizioni di salute di Emanuele Spedicato sono in lieve ma continuo miglioramento. In questi giorni i sanitari del reparto di Rianimazione dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce hanno monitorato costantemente i parametri vitali del paziente, risultati sempre buoni, e l’evoluzione del quadro clinico neurologico.

Pur restando la prognosi riservata, Spedicato ha evidenziato progressi dal punto di vista neurologico, recuperando lo stato di coscienza e dando risposte ai primi stimoli cui è stato sottoposto.

Il 17 settembre scorso era stato confermato il suo ricovero all'Ospedale Vito Fazzi di Lecce, nel reparto Rianimazione con una prognosi riservata.

Il sostegno della band e degli amici continua ad essere costante e quotidiano, con messaggi di supporto e forza ("Forza Lele!!! Forza Fratello nostro! Forza ragazzi, pensatelo intensamente fino a farlo tornare con noi. Qui è il tuo posto, Lele!!!"):


Ecco l'ultimo messaggio dei Negramaro, via social, apparso poche ore fa:


  • shares
  • Mail